Ritrovato in buone condizioni di salute il ragazzo scomparso in contrada Cupolicchio ad Albano di Lucania: report, video e foto

14 Agosto, 2020 13:11 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

E’ stato ritrovato in buone condizioni di salute intorno alle 12,30  il ragazzo di 25 anni di cui si erano perse le tracce dal giorno prima in contrada Cupolicchio ad Albano di Lucania. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 per prestare le prime cure sanitarie.

I Vigili del fuoco su richiesta dei Carabinieri della Compagnia di Acerenza, la scorsa notte si sono portati in contrada Cupolicchio nel comune di Albano di Lucania, per la ricerca di un ragazzo venticinquenne, che aveva fatto perdere le sue tracce il giorno prima.
Nell’immediato i Vigili del fuoco, hanno avviato le prime ricerche, successivamente è stato attivato il piano provinciale per la ricerca delle persone disperse da parte della Prefettura di Potenza. Subito in azione il Posto di Comando Avanzato (Unità di Crisi Locale) Vigile del fuoco con all’interno personale TAS (Topografia Applicata al Soccorso), che coordina tutte le unità impegnate sul campo nelle operazioni di ricerca, presenti anche il Nucleo Cinofilo Regionale VV.F., un elicottero VV.F. del reparto volo di Pontecagnano (Sa) e personale SAF (Speleo Alpino Fluviale) VV.F..
Il ritrovamento della persona è avvenuto alle 13:05, il ragazzo si spostava tra la vegetazione per non farsi ritrovare ma, tallonato dai soccorritori, è stato costretto ad uscire allo scoperto e nell’attraversare la strada, a circa 500 mt. dal Posto di Comando Avanzato, è stato notato da un suo amico e subito recuperato. Era in buona salute ma il 118 lo ha comunque trasportato in ospedale per effettuare ulteriri esami clinici. Al momento del ritrovamento era a dorso nudo, ad alcune domande dei soccorritori ha dichiarato spontaneamente che lui ha sentito sia l’elicottero sia i cani che i soccorritori ma si nascondeva.
L’intervento si è concluso alle ore 16.10 circa.
Mentre si concludevano le operazioni del ritrovamento della persona dispersa, a Potenza in via Cavour alle ore 14.00 circa, una squadra dei Vigili del fuoco è stata impegnata in un incendio.

Il Sindaco di Albano di Lucania, Rocco Guarino, a conclusione della positiva risoluzione del caso della scomparsa del ragazzo di Albano di Lucania, ha voluto ringraziare ufficialmente tutti quelli che dando vita ad una catena solidale, hanno contribuito al ritrovamento del giovane la cui scomparsa aveva fatto preoccupare non poco la comunità locale in questa vigilia di Ferragosto.
In particolare, ha ricordato Rocco Guarino, un grazie va al Maresciallo maggiore Tartaglia della Compagnia Carabinieri della Tenenza di Acerenza ed i suoi uomini impegnati nelle ricerche da subito insieme ai preziosi uomini del Corpo dei Vigili del Fuoco.
Un grazie a tutti i Volontari e tra questi ai ragazzi e collaboratori del Parco Avventura.
Infine un ringraziamento va alla Prefettura che ha attivato rapidamente il piano di ricerche che si attiva in questi casi.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.