Calcio a 5 femminile, Nuova Futsal Matera batte Futsal Salandra e si conferma regina del campionato

17 Febbraio, 2020 07:16 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Altro netto successo ottenuto dalla squadra femminile materana, allenata da mister Nico Latorre, che si è sbarazzata anche del Futsal Salandra e, complice il pareggio della diretta inseguitrice Flacco Venosa, ha aumentato il proprio vantaggio in testa alla classifica che a quattro giornate dalla fine del campionato, è salito a otto punti dalle oraziane. La gara si metteva subito bene per capitan Perciante e compagne che nei primi venti minuti esercitavano un vero e proprio dominio, premiato da due goal. Poi improvvisamente si rendevano protagoniste di un inaspettato black-out che consentiva al Futsal Salandra di rimontare e chiudere la prima frazione sul 2-2. Tutt’altra musica nella ripresa poiché le ragazze di Latorre si esprimevano al meglio, con la giusta intensità, riuscendo a prendere il largo sul malcapitato Futsal Salandra. Grazie all’ottima organizzazione di gioco la Nuova Futsal Matera tornava a condurre la partita e a chiudere sul risultato finale di 7-3, grazie alle doppiette di Miriam Sesto e Fausta Cornacchia e alle reti di Federica Antezza, Valentina Petrocelli e capitan Beatrice Perciante. A fine gara il tecnico biancazzurro si complimentava con le sue ragazze terribili ‘Mi è piaciuto l’atteggiamento che le ragazze hanno assunto nel momento critico della gara. Hanno dato ancora una volta tutto quello che avevano e hanno conquistato un altro successo importante per il nostro cammino che piano piano ci sta avvicinando a qualcosa di straordinario. La mia soddisfazione più grande è che oggi ha trovato spazio l’intero roster, anche coloro che finora avevano avuto meno spazio rispetto ad altre. Questo per me è motivo di grande gioia. Mancano comunque altre quattro partite e non possiamo permetterci di allentare minimamente la pressione. Finché non avremo la certezza matematica dobbiamo mantenere la concentrazione altissima’.
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.