Kickboxing, 4 ori, 1 argento e 1 bronzo per atleti Dynamic Center Matera ai campionati regionali di Montemesola: report e foto

28 Novembre, 2021 22:17 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Domenica 28 novembre si sono svolti i Campionati regionali Basilicata e Puglia di Kickboxing nel palasport di Montemesola (Taranto).
All’evento hanno partecipato i seguenti atleti della Dynamic Center Matera allenati dal Maestro Biagio Tralli:
– Siria Bocchi -50 Kg Kick Light Senior
– Gabriel Bozza -57 Kg Kick Light Ocad
– Damiano Andrisani – 65 Kg Kick Light Senior
– Marco Bruno +90 Kg Kick Light Senior
– Michele Montemurro -70 Kg Kick Light Junior
– Daniela Dell’Orco -65 Kg Kick Light Senior
Gli atleti sono stati seguiti in questa competizione dai Coach Danilo Andrulli e Biagio Tralli.
Siria Bocchi

Grande debutto per Siria Bocchi: l’atleta impone subito il proprio ritmo all’avversaria leccese che deve cedere il gradino più alto del podio.
Anche Gabriel Bozza, atleta della Nazionale Italiana vince semifinale e finale, confermando le sue eccellenti qualità di fighter.
Grande ritorno di Damiano Andrisani sul tatami: anche per lui vittoria in semifinale e finale.
Marco Bruno conquista la medaglia d’oro anche se nella prima ripresa della finale parte molto contratto, ma fortunatamente ascolta i consigli impartiti dal proprio angolo e in questa maniera riesce a portare il metallo più prezioso a casa.
Michele Montemurro dopo aver vinto con molta facilità i quarti e la semifinale non riesce a portare a casa il primo posto per dei piccoli errori commessi durante la finale. In ogni caso conferma il suo ottimo stato atletico, tecnico e tattico.
Medaglia di bronzo per Daniela Dell’Orco, sola in categoria. Il Maestro Tralli pur di farla combattere la inserisce in un’altra e lei accetta la sfida contro un’avversaria salentina, perdendo la semifinale di una manciata di punti.
Biagio Tralli: “Sono molto soddisfatto delle prestazioni dei nostri ragazzi ai campionati regionali di Montemesola: portiamo a casa quattro ori, un argento e un bronzo, un bottino che conferma l’ottimo stato del mio team, sempre pronto a ben figurare in questi tornei. Ora pensiamo ad allenarci per il prossimo impegno in programma a Sant’Anastasia (Napoli), dove sono in programma match di contatto pieno”.

 

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.