Film “No time to die” con James Bond a Matera, sul set i ragazzi down della Cooperativa “Il Sicomoro”: report, video e foto

18 Settembre, 2019 16:29 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Continuano le riprese a Matera del film “No time to die” con James Bond; dopo la scena, molto suggestiva, girata martedì 17 settembre presso piazzetta Pascoli, in cui l’attrice Lea Seydoux si affaccia dalla balconata realizzata nell’area sottostante insieme all’hotel balcony build e resta affascinata dal panorama mozzafiato dei rioni Sassi, oggi è stata la volta delle riprese in piazza San Giovanni Battista e via San Biagio, con sparatorie e inseguimenti degni dell’agente segreto di Sua Maestà.
E proprio durante le riprese di questo pomeriggio vi è stato un momento davvero particolare; ad un gruppo di ragazzi down, grandi appassionati di cinema, è stato concesso di assistere alle riprese, dall’interno del set; la grande felicità dei ragazzi di assistere a scene così movimentate di un film così famoso è stata accompagnata dalla grande cordialità dimostrata dal personale del servizio d’ordine e di scena impegnati nelle riprese, con tanto di foto con la famosa DB5, l’Aston Martin di James Bond, ed un simpatico gadget donato agli ospiti dalla produzione prima di lasciare il set.
E’ stato Enzo Sisti, titolare della Lotus Production,ad accogliere con entusiasmo la richiesta inviata alcuni giorni fa dalla Cooperativa Sociale Il Sicomoro, organizzando la visita proprio sul set odierno, da lui ritenuto particolarmente emozionante, con un servizio di accompagnamento dei ragazzi sul set e tanto di spiegazioni delle scene, ad ulteriore testimonianza del grande legame che ormai si è creato tra il grande manager italiano e la città di Matera
Matera è interessata ormai da circa un mese dalle riprese di un film che, se da un lato può creare qualche disagio ai cittadini, sicuramente regala grandi emozioni e garantirà importanti ricadute economiche, stimate in circa 12 milioni di euro. Un film che garantirà un ritorno di immagine immenso alla città dei Sassi in tutto il mondo, una produzione mondiale che consentirà a Matera di consacrarsi come meta preferita del turismo internazionale e di ulteriori grandi produzioni internazionali nei prossimi anni.

Michele Capolupo

Ecco l’attrice Lea Seydoux mentre si affaccia dalla balconata dell’hotel balcony build

La fotogallery delle scene con i ragazzi della cooperativa “Il Sicomoro” (foto www.SassiLive.it)

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.