“In memoria di Mario Tommaselli”, incontro a Matera dell’associazione “Ci riguarda”: report, video-intervista Roberto Cifarelli e foto

18 Ottobre, 2021 21:42 |
Facebooktwitterlinkedinmail

“In memoria di Mario Tommaselli” l’Associazione “Ci riguarda” ha promosso questa sera un incontro nella sala Levi di Palazzo Lanfranchi a Matera. Sono intervenuti Giorgio Braschi, Rosalba Demetrio, Edoardo De Ruggieri, Michele Lamacchia, Domenico Pappaterra, Lorenzo Rota e Delia Tommaselli.

Attraverso il ricordo dello storico naturalista Mario Tommaselli – ha ricordato il presidente dell’Associazione “Ci riguarda” Francesco Cifarelli, sono state affrontate diverse declinazioni del tema “Ambiente”.
Il rapporto tra ambiente e territorio, la transizione ecologica, le nuove forme dell’ambientalismo sono stti i temi sviluppati dagli ospiti dell’evento.
In un contesto sociale in cui si vede emergere una sensibilità particolare sul tema dell’ambiente e dei territori, l’associazione Ci Riguarda ha deciso di rivivere la storia di Mario Tommaselli.
“In memoria di Mario Tommaselli” abbiamo voluto intitolare questo incontro, in cui racconteremo cosa ha rappresentato la figura di Mario Tommaselli per il nostro territorio, ricordando quanto la storia di un territorio sia la storia dei propri cittadini e di quello che siamo.
Ricordare per non dimenticare, avvalorare i territori con la consapevolezza che l’evoluzione degli stessi non per forza equivale ad un cambiamento radicale.
Questo è l’insegnamento più grande che ci ha lasciato Mario Tommaselli. Una persona che ha speso tutta la sua vita per Matera e per il Parco della Murgia, già molto prima della sua fondazione, e che siamo onorati di ricordare, con la speranza che continui ad illuminarci”.

CLICCA QUI PER LA VIDEO-INTERVISTA AL CONSIGLIERE REGIONALE ROBERTO CIFARELLI, GIA’ PRIMO PRESIDENTE DELL’ENTE PARCO DELLA MURGIA MATERANA

La fotogallery dell’incontro (foto www.SassiLive.it)

 

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.