Andrea Delogu presenta a Matera il libro “Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica”

26 Giugno, 2019 14:55 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Sabato 29 giugno 2019 alle ore 11 presso Casa Cava, a Matera è in programma la presentazione del libro “Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica” di Andrea Delogu. L’evento è promosso dall’Associazione Italiana Dislessia (AID).
All’incontro sarà presente l’autrice Andrea Delogu, nota conduttrice tv e radio che racconterà con ironia, intelligenza e consapevolezza, il suo percorso scolastico segnato da episodi tragicomici riconducibili a tutti i dislessici. In un periodo storico nel quale questo disturbo era pressoché sconosciuto, la piccola Andrea si è trovata a dover gestire la frustrazione di non riuscire ad essere come gli altri con la crescente consapevolezza di non essere sbagliata. L’autrice ha deciso di devolvere parte del ricavato delle vendite del libro ai progetti di AID a favore dei ragazzi con DSA.
Per l’occasione verranno proiettate delle video-interviste, realizzate dalla RAI, a giovani e genitori della sezione AID di Matera che da anni organizza incontri mirati per genitori ed educatori desiderosi di comprendere il complesso mondo della dislessia e acquisire la consapevolezza che i dislessici imparano in modo differente ma non per questo sono diversi dagli altri.
L’Associazione Italiana Dislessia, infatti, è un’associazione di volontari che in collaborazione con le istituzioni e con i servizi che si occupano dello sviluppo e dell’educazione dei bambini, ha lo scopo di fare crescere la consapevolezza e la sensibilità verso questo disturbo. In Italia si stima che ci siano almeno 2.000.000 di persone con dislessia evolutiva.
L’incontro si inserisce all’interno dell’evento, organizzato da Rai Libri, nuova casa editrice della Rai, in programma dal 27 al 29 giugno a Matera.
L’ingresso alla presentazione è libero e gratuito. Per info contattare AID Matera [email protected])

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.