Crisi Amministrazione Bennardi, sindaco di Matera annuncia proposta di governo ai Consiglieri di maggioranza e precisa: “No a ricatti e giochi politici”

18 Ottobre, 2021 21:14 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Crisi Amministrazione Bennardi, sindaco di Matera annuncia proposta di governo ai Consiglieri di maggioranza e precisa: “No a ricatti e giochi politici”. Di seguito la nota integrale.

Ritengo doveroso mettere a conoscenza i cittadini materani di quanto sta accadendo in queste ore.
Il mio obiettivo è ripristinare nel più breve tempo possibile, per il bene della città, gli equilibri politici nella maggioranza e il riassetto in Giunta. Lo ritengo assolutamente necessario e prioritario per portare a compimento le importanti azioni politiche e amministrative che sono sul tavolo, tra cui i grandi progetti di Piazza della Visitazione, Casa delle Tecnologie Emergenti, il restauro del teatro Duni, il progetto di riqualificazione da 15 Mln di euro del bando PINQUA per Matera Sud, la Casa del Cinema, le risorse del PNRR, l’avvio dei lavori per il Piano Strutturale dopo l’approvazione storica del Regolamento Urbanistico. Confidavo che, con senso di responsabilità, questa sera fossero presenti le forze di maggioranza, con le quali avrei trovato il modo per continuare l’azione amministrativa e riconfermare la fiducia che i cittadini hanno conferito alla coalizione che mi ha sostenuto nelle scorse elezioni amministrative.
Purtroppo ciò non è stato possibile perché una parte dei consiglieri di maggioranza era assente.
Sono convinto che le motivazioni che hanno determinato tale assenza non siano legate alla volontà di interrompere il dialogo politico.
Nelle prossime ore mi preoccuperò di presentare la mia proposta di governo a tutti i consiglieri che sostengono e credono nel progetto politico di questa amministrazione, che deve restare scevro da ricatti e giochi politici a cui non intendo assolutamente sottostare.

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti

  1. 1 mese  

    torero

    Sindaco ma dite sul serio ??? “ questa crisi deve restare scevro da ricatti e giochi politici a cui non intendo assolutamente sottostare.” Ma che significa ??? Vuol dire che i nomi degli assessori che qualcuno va dicendo non sono più quelli ? Era ora ! Questo ricattano con nomi di ex consiglieri che vogliono Essere nuovo assessori !! Il gruppo che è uscito (paterino e co.!) cosa vuole ? Può tenere in mano un amministrazione intera ? MA
    CHI SI CREDONO DI ESSERE ??? E i materani si mangiano i colombi !!! Che tristezza !!!

  2. 1 mese  

    Sarebbe un TRADIMENTO enorme verso l’elettorato materano che ha votato per la discontinuità con le precedenti amministrazioni e con i precedenti figuri espressione di quelle amministrazioni. Sarebbe un TRADIMENTO aver sbandierato all’elettorato che MAI e poi MAI avrebbero accettato personaggi espressione della vecchia politica e poi cedere per non andare a casa. Bisogna che il Sindaco ed i 5S tengano duro, altrimenti si vada in consiglio e si verifichi l’esistenza della volontà di continuare a governare, in caso contrario . . .