Droga in auto, due persone arrestate dai Carabinieri ad Acerenza

25 Febbraio, 2021 14:58 |
Facebooktwitterlinkedinmail

 

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Acerenza hanno arrestato in flagranza di reato due persone del luogo, di 32 e 51 anni, responsabili, in concorso, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Il risultato operativo è maturato nella serata di martedì scorso, 23 febbraio, poco prima delle 18.00, nel mentre i militari stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio, finalizzato anche al contrasto dello specifico fenomeno, a ridosso della SP 6, lungo una strada interpoderale che si immette in essa.
Nel dettaglio, gli operanti hanno intimato l’alt all’autovettura Lancia Y di proprietà del 32enne,colto alla guida in compagnia dell’altro soggetto.
Un attimo prima di fermarsi, i militari hanno notato che con una mossa fulminea gli occupanti avevano lanciato all’esterno, dal finestrino lato passeggero, nel vano tentativo di disfarsene, tre involucri in plastica, subito recuperati e sottoposti a sequestro, di cui il più voluminoso conteneva 10 grammi circadi marijuana, mentre, i restanti due,1 grammo di cocaina cadauno.
Condotta, quest’ultima, che evidentemente non è passata inosservata, tanto che i Carabinieri, non appena concluso gli accertamenti, forti di quanto rinvenuto, hanno arrestato entrambi i soggetti.
Ennesimo episodio, che segue di pochi giorni i recentissimi altri due analoghi casi, registrati a Potenza e Tito, tra il 12 e 13 febbraio scorsi, in cui due giovani, di 31 e 19 anni, sono stati arrestati in flagranza di reato dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Potenza e della locale Stazione, procedendo al sequestro complessivo di oltre 50 grammi di droga, tra cui cocaina ed hashish.
Ciò a dimostrazione che non rallenta sul territorio l’azione condotta dai reparti dipendenti dal Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, finalizzata ad un efficace e diuturno contrastodel delicato e diffuso fenomeno della droga, che coinvolge sempre più diverse realtà del potentino.

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.