Coppa Scirea: Matera fa tremare in “gunners” USA. Guarda la fotogallery!

5 Giugno, 2009 14:14 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

C’è grande attesa per l’avvio della Coppa Gaetano Scirea 2009, la lealtà nello sport.

La gara d’esordio della Coppa Scirea 2009 in programma questa sera è live su SassiLive: vivi le emozioni del match tra Arsenal USA e i padroni di casa del Matera nella cronaca in tempo reale a cura di Michele Capolupo a partire dalle 20,30.

La gara sarà preceduta dall’esecuzione degli inni nazionali da parte del coro di voci bianche “Padre Giovanni Semeria”, diretto dal maestro Gabriella Olivieri.

Arsenal USa – Fc Matera LIVE SU SASSILIVE 1-1 (p.t. 0-1)

Arsenal USA: Zepeda, Herandez, Riley, Lara; Gibbs, Rios, Tovar, Arietta (capitano), Velasquez, Flores, Smith. All. Brown P. J. A disposizione: Jaramillo, Quezada, Blumenfeld, Motta, Berger, Camacio Diaz, Ruelas, Mosqueda, La Porte.

Fc Matera: Moliterni, Cifarelli, Scardinale, Cabral, Villalba, Cati, Iglesias, Angiuli, Da Silva, Cristofaro, Greco. All. Stasolla, A disposizione: Galante, Suglia, Motti, Lozitiello, Guillem, Covone, Bruno, Cappiello, Russo. Arbitri: Cappiello di Matera.

Assistenti Capolupo Eustachio e Burgi di Matera.

Quarto arbitro: Spettatori: 1500 circa.

Reti: 35′ pt Cabral, 4′ st Rios.

Angoli: 6-4 per il Matera

Ore 20,35: il coro di voci bianche Padre Giovanni Semeria entra in campo e tra qualche minuto saranno eseguiti gli inni nazionali.

Ecco la foto scattata alle 20.42 del coro invitato per la prima volta alla Coppa Scirea 2009.

Ore 20,48 al XXI Settembre-Franco Salerno vengono eseguitii l’inno americano e l’inno di Mameli. Grande festa con i fuoci d’artificio (foto di Ivo Cirillo) Per guardare tutte le altre foto seleziona la gallery e scoprirai tutte le foto della Coppa Scirea 2009.

 

Calcio d’inizio simbolico battuto dalla senatrice Maria Antezza

CRONACA PRIMO TEMPO LIVE

Ore 20, 55: partiti

Matera in maglia bianca con banda diagonale azzurra, pantaloncini azzurri e calzettoni bianchi. Arsenal USA in maglia rossa, pantaloncini bianchi e calzettoni bianchi.

3′ fallo laterale lungo battuto a pochi metri dal calcio d’angolo sotto la gradinata da Arietta e colpo di testa del solitario Flores che manca clamorosamente il bersaglio con Moliterni immobile.

4′ reazione immediata del Matera con Da Silva che manca la girata in porta su assist giunto dalla sinistra.

6′ occasione ghiotta in area di rigore per l’Arsenal USA con Velasquez che colpisce il palo e sulla respinta Flores calcia alto sulla traversa.

7′ primo calcio d’angolo per il Matera battuto da Greco, la palla attraversa l’area di rigore e poi viene spazzata via dalla difesa dell’Arsenal USA.

9′ colpo di testa di Velasquez, para Moliterni

12′ primo calcio d’angolo per l’Arsenal USA, senza esito.

20′ a metà del primo tempo poche emozioni da segnalare ma il Matera tiene bene il campo al cospetto dei “gunners” statunitensi.

22′ secondo angolo per il Matera conquistato da Cristofaro con uno spunto sulla destra. Nessun esito positivo dal corner per i biancoazzurri di mister Stasolla.

23′ Matera resta in attacco e dopo un calcio di punizione dalla destra battuto da Iglesias e respinto dalla difesa americana il capitano Crisfofaro ci prova da fuori, palla bloccata a terra dal portiere Zepeda.

27′ L’Arsenal sfiora l’autorete con Riley e provoca il terzo angolo per il Matera. Dal corner battuto da Greco c’è la respinta della difesa americana e la botta da fuori area di Scardinale bloccata dal portiere Zepeda tra gli applausi del pubblico materano sugli spalti.

30′ quarto angolo per il Matera, senza esito.

35′ GOL DE MATERA! Contropiede di Da Silva che entra in area e calcia sul primo palo, il portiere Zepeda respinge ma è in agguato Cabral che spinge la palla in rete. Azione tutta sudamericana quella che porta in vantaggio il Matera

(nella foto Cabral esulta dopo il gol)

37′ incursione in area di Smith che entra in area da sinistra e poi trova l’ottima respinta della difesa materana.

40′ finisce il primo tempo senza recupero. Matera al riposo in vantaggio per 1-0 sull’Arsenal USA.

CRONACA SECONDO TEMPO LIVE

Ore 21,52: ripartiti. Nessun cambio nelle due squadre.

1′ Calcio d’angolo numero tre per l’Arsenal, la difesa materana respinge la minaccia sul primo palo.

4′ PAREGGIO DELL’ARSENAL USA: Rios beffa Moliterni direttamente su calcio piazzato dai venti metri e riporta il match in parità. Spettacolare la rete che regala il pareggio ai gunners statunitensi.

8′ primo cambio nel Matera: esce Greco, entra Covone

16′ due cambi per l’Arsenal USA: escono Tovar e Lara, entrano Camacio Diaz e Blumenfeld; nel Matera esce Da Silva, entra Bruno.

22′ terzo cambio nel Matera: esce Angiuli, entra Motti.

25′ doppia occasione per il Matera nel giro di dieci secondi: prima una progressione sulla sinistra di Cristofaro con assist al centro deviato in corner da Gibbs per il settimo angolo a favore del Matera. Dal corner di Cristofaro la palla è calciata al volo da Villalba respinto dal difensore Blumenfeld.

27′ terzo cambio per l’Arsenal USA: esce Smith, entra La Porte.

29′ cambio forzato, il quarto per il Matera: esce l’infortunato Cabral, entra Suglia.

32′ quinto cambio per il Matera. Esce il capitano Cristofaro, entra Lozitiello e la fascia di capitano va al portiere Moliterni. Nell’Arsenal esce Flores, entra Berger

35′ Iglesias scatta in profondita e conclude dal limite dell’area in diagonale impegnando severamente il portiere Zepeda che non trattiene ma poi si distende e blocca evitando il tocco dell’accorrente Covone.

37′ quinto cambio per l’Arsenal, esce Rios, entra Quezada.

39′ sesto cambio nel Matera: esce Iglesias, entra Guillem che sfiora il gol dopo qualche secondo. Il Matera chiude in attacco con un gran tiro da fuori di Lozitiello, respinto con difficoltà dal portiere Zepeda.

41′ Cambio finale, il sesto, per l’Arsenal: esce Gibbs, entra Mota.

Dopo 5′ minuti di recupero l’arbitro Cappiello fischia la fine del match. Gara molto corretta, applicato alla lettera il motto della Coppa Scirea, “la lealtà nello sport”.

Finisce in parità tra Matera e Arsenal USA nella gara d’esordio della Coppa Scirea 2009.

Il Matera avrebbe meritato l’intera posta in palio per il maggior numero di occasioni create in attacco, ad ogni modo il pari contro la squadra statunitense è accolto con grande entusiasmo dai biancoazzurri materani.

 

COPPA SCIREA SUL TG 3 BASILICATA

La Coppa su Rai3 Basilicata: ogni sera, durante l’edizione delle 19,30 del TG3 Basilicata si apriranno le “finestre” sull’edizione 2009 della Coppa Scirea.

 

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 commenti

  1. 11 anni  

    IronMax333

    ma quali under…o meglio quale matera!
    Questi ragazzi sono tutti qui per vetrina, nessuno di loro potrà giocare mai nel Matera se non uno o due (non certo i più forti). La manifestazione è piacevole…ma non chiamiamolo F.C Matera!

  2. 11 anni  

    zorro

    spiegati meglio e dicci da dove arrivano questi ragazzi immagine….

  3. 11 anni  

    IronMax333

    Non so da dove arrivino, ma di sicuro non dalle giovanili del Matera, se non due o tre come ho già detto prima.