Coppa Scirea: Inter dilaga sul Matera, vittorie per Juve, Real e Samp

7 Giugno, 2009 16:50 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

COPPA SCIREA 2009

 

Webcam live da Matera: 2^ giornata girone A, Matera-Inter 1-7 (p.t. 0-1)

commento di Michele Capolupo. Webcam live di Giuseppe Mangini.

Formazioni ufficiali in campo dalle 20,30

Fc Matera: Moliterni, Cifarelli, Scardinale, Cabral, Villalba, Cati, Iglesas, Motti, Da Silva, Cristofaro, Greco. All. Stasolla, A disposizione: Galante, Angiuli, Motti, Russo, Lozitiello, Guillem, Cappiello, Bruno, Cappiello, Grieco.

INTER: Crescenzi, Zita, Cheremeh, Bianchetti, Romanò, Mazzolini, Bessa, Mella, Loo, Said, Duncan. All.: Tommasoni Paolo. A disposizione: Meioni, Bellita, Piscopo, Risole.

Arbitro: Burgi di Matera.

Assistenti: Picerno e Santochirico di Matera.

Quarto arbitro: Cicchetti di Matera.

Reti: pt 4′ Mella, st 2′ Cheremeh (autorete), 9′ Said, 15′ Mella, 19′ Loo, 34′ Bellita, 42′ Loo, 43′ Piscopo (rigore).

Angoli: 3-1 per l’Inter

Note: squalificato per due giornate Milani dopo l’espulsione rimediata contro lo Sparta Praga. PRIMO TEMPO.

4′ GOL DELL’INTER. Mella sblocca la gara con un calcio di punizione perfetto battuto dalla destra che si insacca e beffa Moliterni che resta a terra contuso dopo aver sbattuto la testa contro il palo della sua porta.

6′ giocata deliziosa di Zita che dalla destra serve al centro l’appostato Bessa che da fuori area ci prova al volo: palla di poco alta sulla traversa.

11′ annullato per fuorigioco il gol di testa realizzato da Said, che aveva raccolto il cross di Bessa.

18′ tiro di Mella rasoterra bloccato dal portiere Moliterni. 19′ incursione dalla destra di Zita e Matera che si rifugia in corner. Senza esito il calcio d’angolo.

21′ ammonito Zita per un fallo netto su Covone.

25′ dal tero angolo per l’Inter nasce una nuova azione pericolosa in area materana. Bessa si fa respingere la conclusione ravvicinata da Moliterni e Loo con la porta sguarnita calcia alto!

29′ Duncan si procura una punizione dai trenta metri e sugli sviluppi calcia un tiro potente che Moliterni blocca in due tempi.

31′ violento e improvviso acquazzone si abbatte sulla città di Matera, il pubblico in gradinata lascia gli spalti mentre i tifosi della laterale si possono riparare nella tribuna centrale coperta.

37′ l’acquazzone si ferma, il pubblico materano può tornare a seguire tranquillamente la partita anche in gradinata.

38′ Cifarelli ci prova dalla grande distanza, Crescenti blocca senza problemi. Pronta replica dell’Inter che in area di rigore con Loo sfiora il raddoppio, il Matera si salva in corner con Cabral.

40′ è finito il primo tempo.

CRONACA SECONDO TEMPO LIVE.

2′ PAREGGIO DEL MATERA: punizione di Motti e autorete clamorosa di Cheremeh che inganna il portiere Crescenti!

3′ Reazione immediata dell’Inter che in contropiede va in fuga sulla destra e calcia un rasoterra in diagonale che fa la barba al palo destro della porta materana.

4′ Matera nuvoamente pericoloso con il cross di Da Silva e tiro di Iglesias che viene rimpallato e bloccato dal portiere Crescenti.

6′ nuova occasione in contropede per l’Inter con Said che calcia alto sulla traversa.

7′ Nuova risposta del Matera con Da Silva che sfrutta un rimpallo favorevole e spreca poi l’occasione calciando addosso al portiere Crescenti in uscita.

9′ RADDOPPIO DELL’INTER. Azione ubriacante di Said che salta anche il portiere Moliterni dalla sinistra e insacca con un perfetto diagonale rasoterra!

10′ pronta reazione del Matera con Cati che si procura una punizione dal limite dell’area: ammonito Cheremeh autore del fatto sul materano.

11′ Punizione di Cristafaro sul muro della barriera ospite

15′ TERZO GOL DELL’INTER: Mella segna la doppietta che mette al sicuro il risultato.

16′ doppio cambio per l’Inter: entra De Sole, entra Cheremeh. entra Candido, esce Mella. Nel Matera entra Russo, esce Da Siliva.

19′ QUARTO GOL DELL’INTER. Assist in area di Candito per Loo che tutto solo insacca nella porta materana.

21′ altri due cambi nel Matera: esce Scardinale, entra Angiuli. entra Motti, entra Cabral.

27′ altri due cambi nel Matera: esce il capitano Cristofaro, entra Cappiello. Entra Guillem, esce Cifarelli.

32′ Ammonito Mazzoleni per l’Inter.

34′ QUINTO GOL DELL’INTER: azione manovrata in area di rigore e tiro vincente in diagonale di Bellita.

42′ SESTO GOL DELL’INTER. fuga di Loo che sigla da pochi passi la doppietta nel match.

43′ RIGORE PER L’INTER: fallo di Villalba su Candido. Dal dischetto trasforma Piscopo.

Dopo tre minuti di recupero l’arbitro fischia la fine del match. L’Inter batte il Matera 7-1.

 

Live da Laterza: 2^ giornata, girone A, Sampdoria-Arsenal USA 1-0 (p.t. 0-0)

Inviato Mimmo Selvaggi.

Formazioni ufficiali

SAMPDORIA: Cicarone, Zampano F., Peso, Spadotto, Pettarino, Rolando, Matranga, Zampano G., Ialongo, Pasqualicchio, Formisano. A disp. Oddo, Malrì, Eugeni, Monticone, Carvelli, Conedera, Beretta. All. Poggi Guido


ARSENAL USA: Zepeda, Hernandez, Riley, Gibbs, Rios, Arrieta, Velasquez, Flores, Camacho Diaz, Ruelas, Smith. A disp. Jaramillo, Quezada, Mota, Berger, Tover, Blumehfled, Mosqueda. All. PJ Brown

Rete: st 10′ Matranga

PRIMO TEMPO LIVE

Solo un occasione per parte da segnalare: prima un tiro da fuori di Ruelas e miracolo del portiere Cicarone e poi la risposta con un’azione tutta di prima di Matranga parata dal portiere Zepeda.

SECONDO TEMPO LIVE

GOL DELLA SAMP! Azione di prima di Matranga che indovina l’angolino dove non può arrivare il portiere dell’Arsenal USA.

 

 

Live da Castellaneta: 2^ giornata, girone B, Juventus-Bari 2-1 (p.t. 0-1)

Inviato Alessandro Lospinuso.

Formazioni Ufficiali

BARI: Di gennaro, Moretti, Amendola, Spilotros, Ferrara, Scaringi, Vitale, Miraglia, Abrescia, Catalano, Bozzi. A disp: Castagno, Schena, Cavone, Solazzo, Giuliani, Marrone, Speranza.
All.: Cannone Gianfranco.

JUVENTUS: Di Salvia, Caputo, Garrone, Dilernia, Carfora, Rubin, Corticchia, Fiandaca, Tazzari, Geografo, De Silvestro. A disp: Scolopis, Rottino, Ferrara, Cavallero, Ceravolo, Ruggiero, Margiotta. All.: Guidoni Stefano

Arbitro: Capolupo Marco di Matera.

Assistenti: Paolillo e Pinto.

Quarto arbitro: Petrosino.

Reti: pt 13′ Bozzi, st 6′ Tazzari.

PRIMO TEMPO LIVE

13′ GOL DEL BARI: Bozzi sblocca il match contro la Juventus: azione in area del Bari e sulla respinta del difensore Bozzi dal limite segna su pallonetto

17′ gran parata del portiere del Bari Di Gennaro e sull’angolo successivo la Juventus colpisce la traversa. Secondo legno per la Juve dopo quello colpito a Noicattaro.

20′ ammonito Scaringi del Bari.

24′ Cambio forzato per il Bari: infortunio per Catalano costretto ad uscire, al suo posto entra Schena.

33′ secondo cambio nel Bari: esce Bozzi, entra Marrone.

40′ Geografo sfiora il gol del pareggio con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

43′ dopo tre minuti di recupero è finito il primo tempo.

CRONACA SECONDO TEMPO LIVE

3′ primo cambio per la Juve: esce Rubin, entra Ferrara.

6′ PAREGGIO DELLA JUVE: gol di Tazzari, che approfitta di una corta respinta del portierea avversario e insacca nella porta barese.

12′ terzo cambio nel Bari: esce Di gennaro, entra Castagno.

17′ ammonito Paolo Ferrara, figlio di Ciro, che è stato riconfermato allenatore della Juventus.

23′ quarto cambio nel Bari: esce Moretti, entra Giuliani.

26′ quarto cambio nel Bari: esce Amendola, entra Solazzo

28′ VANTAGGIO DELLA JUVE: calcio di punizione di De Silvestro, la palla si infila all’angolino basso.

31′ Cambio nella Juve: esce De silvestro, entra Ceravolo

37′ Cambio nel Bari: esce Miraglia, entra Cavone

 

 

Live da Noicattaro: 2^ giornata, girone B,

Real Madrid-Noja Pro Gioventù Noicattaro 2-1

Inviato Francesco Langiulli.

REAL MADRID: Cristian, Javi Noblejas, David Portuondo, Mario Sottola, Plaza, Diego Moreno, Martin Nacho, Unai, Alex Jimenez, Taborda, Bravo. All. Luis M. Ramis Monfort. A disposizione: Cristian, Diego Llorente, Moreno, Unai, Taborda, Bravo, Oscar Novo.

NOJA PRO GIOVENTU’: Campanile, Capobianco, Boccuzzi, Di Dio, Chiatante, Saponaro, Raimondi, Gassi, D’Arconso, Pagnelli, Fazio. All. Liturri. A disposizione: Difino, Laudadio, Di Pinto, Giannoccaro, De Florio A., Grieco, Orlando.

Reti: pt 35′ Saponaro, st 15′ e 40′ Bravo.

SINTESI PRIMO TEMPO

25′ Supremazia territoriale del Real Madrid ma nessuna vera occasione da gol.

35′ GOL DEL NOICATTARO. Cross dalla sinistra di Chiatante e inserimento di Saponaro che in area di rigore calcia in porta e beffa Cristian con un tiro potente alla sinistra del portiere.

CRONACA SECONDO TEMPO

15′ PAREGGIO DEL REAL MADRID: Bravo porta in parità il match

16′ palo colpito da Chiatante per il Noicattaro.

23′ traversa del Real Madrid colpita da Diego Moreno.

41′ GOL DEL REAL MADRID PROPRIO ALL’ULTIMO MINUTO: Bravo firma la doppietta decisiva su assisti di Javi Noblejas.

Nei 5′ di recupero due occasioni per il Real Madrid con una particolarmente pericolosa. Tiro potente di Castano e respinta di Campanile con palla che sbatte sulla traversa ed esce sul fondo.

 

COPPA SCIREA

RISULTATI SECONDA GIORNATA GIRONE A

Matera-Inter 1-7 (4‘ Mella, st 2’ Cheremeh (autorete), 9′ Said, 15′ Mella, 19′ Loo, 34′ Bellita, 42′ Loo, 43′ Piscopo (rigore)

Sampdoria-Arsenal USA 1-0 (Matranga)

 

RISULTATI SECONDA GIORNATA GIRONE B

Juventus-Bari 2-1 (13′ Bozzi, st 6′ Tazzari, 28′ De Silvestro)

Real Madrid-Noja Pro Gioventù 2-1 (pt 35′ Saponaro, st 15′ e 40′ Bravo).

 

CLASSIFICA GIRONE A

INTER 6 PUNTI, SAMPDORIA 3, MATERA E ARSENAL USA 1, SPARTA PRAGA 0

 

CLASSIFICA GIRONE B

REAL MADRID 6 PUNTI, JUVENTUS 4, NOJA PRO GIOVENTU’ 1, TARANTO E BARI 0

 

CLASSIFICA MARCATORI DOPO LA SECONDA GIORNATA

3 RETI: MELLA (Inter)

2 RETI: LOO (Inter), SAID (Inter), JAVI NOBLEJAS (Real Madrid), BRAVO (Real Madrid), TAZZARI (Juventus)

1 RETE: CABRAL (Matera), RIOS (Arsenal USA), GASSI (Noja- rigore), Saponaro (Noja) HRONEK (Sparta Praga), BELLITA (Inter), PISCOPO (Inter- rigore), GNONI (Taranto), DIEGO LLORENTE (Real Madrid), MATRANGA (Sampdoria), De Silvestro (Juventus).

1 AUTORETE CHEREMEH (Inter, pro Matera)


 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 commento

  1. 11 anni  

    fabiogrosso90

    C’è da dire che gli 8 gol di Matera – Inter sono andati tutti in diretta IN TEMPO REALE…almeno quelle azioni non le ho saltate XD…Siamo troppo forti quest’anno Miky