Firmato il protocollo d’intesa tra associazione “Cittàchelegge” e Comune di irsina

12 ottobre, 2017 12:15 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Iniziative comuni all’insegna della lettura consapevole e della recente attribuzione alla città di Irsina della qualifica di “Città che legge” , su iniziativa del Centro per il Libro e la Lettura del Mibact.
Questi alcuni dagli aspetti contenuti nel protocollo d’intesa che il presidente dell’associazione “Cittàchelegge”, Antonella Ciervo, ha firmato oggi con il sindaco di Irsina, Nicola Morea.
“La firma, atto conclusivo del passaggio formale, rappresenta un momento di effettiva operatività – ha spiegato il presidente dell’associazione – con l’amministrazione comunale che è già al lavoro su questi importante aspetto della crescita della comunità irsinese. Per questa ragione – ha proseguito –  insieme al sindaco Nicola Morea e all’assessore Anna Amenta ci siamo confrontati su alcuni progetti su  cui la nostra associazione è già al lavoro e che sono rivolti, come sempre alla gente comune e ai ragazzi.
In questo ultimo caso – ha concluso – l’attività di promozione della lettura sarà legata anche a quella di valorizzazione e recupero della memoria storica e del territorio, tema che vede particolarmente attenta l’amministrazione comunale”.
ciervo morea

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento