Il 29 ottobre inaugurazione stadio Donato Curcio a Picerno, il 30 ottobre premio alla carrriera a Zeman e Casale, Ghirelli (Lega Pro) tra gli ospiti

26 Ottobre, 2021 11:56 |
Facebooktwitterlinkedinmail

E’ in programma venerdì 29 ottobre il taglio del nastro per l’inaugurazione ufficiale dello stadio comunale “Donato Curcio” di Picerno che, a conclusione dei lavori di ammodernamento, sta ospitando da questa stagione sportiva le partite casalinghe di Lega Pro dell’AZ Picerno. Ospite d’onore a Picerno sarà il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli.

Alle ore 19:30 del 29 ottobre è in programma il taglio del nastro con, appunto, il presidente Ghirelli, il presidente dell’AZ Picerno Donato Curcio, il Direttore Generale vincenzo Greco, il vice presidente vicario della FIGC Basilicata Emilio Fitipaldi, il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, il presidente della Provincia di Potenza Rocco Guarino e il sindaco Giovanni Lettieri con l’amministrazione comunale. Saranno presenti anche i giovani della Scuola Calcio e tutte le scolaresche di Picerno, oltre ai Sindaci dell’area del Marmo Melandro. Sarà presente anche la squadra. Dopo il taglio del nastro, seguirà il concerto del noto gruppo dei ‘Terraross’.

Il giorno successivo, il 30 ottobre, prima della partita tra AZ Picerno e Foggia, alle ore 17:00 si terrà la premiazione alla carriera a Stefano Casale e Zdenek Zeman, dove sarà presente anche il presidente Ghirelli.

Casale, di Picerno, nella sua carriera da calciatore ha giocato quattro stagioni nel Foggia, dove ha iniziato la sua carriera, poi molti importanti anni tra C1, Serie B e Serie A con – tra le tante – Siena, Salernitana, Bologna, Legge, Sampdoria, Reggina, Cosenza e Taranto. Zeman, allenatore di lungo corso, ha iniziato nelle giovanili del Palermo nel 1974 per quasi un decennio. Poi alla guida – tra le altre – di Foggia, Parma, Messina, Lazio, Roma, Napoli, Cagliari e in ultimo il ritorno al Foggia. Seguirà, dopo la premiazione, la partita di campionato AZ Picerno-Foggia.

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.