Calcio, Prima Categoria: Sassi Matera di scena a Salandra, in tribuna il nuovo allenatore Vincenzo Trani

16 Novembre, 2019 07:58 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Dopo il divorzio dall’allenatore Raffaele Mastrodomenico il Sassi Matera si affida al tecnico Vincenzo Trani. Il tesseramento non è stato ancora formalizzato e pertanto la nuova guida tecnica seguirà dalla tribuna il match tra Salandra e Sassi Matera in programma domenica 17 novembre dalle ore 14,30 e valido per l’ottava giornata del campionato di Prima Categoria.
Vincenzo Trani ha 47 anni. E’ originario di Tursi e abita a Ferrandina. Ecco la sua carriera prima da calciatore e poi da tecnico: “Sono stato calciatore del Potenza negli anni Ottanta. Poi  ho allenato il settore giovanile del Varisius Matera con i giovanissimi regionali, l’Invicta Matera, per due anni la scuola calcio del Montescaglioso, la squadra Juniores nazionali a Pisticci, sono stato il direttore tecnico quando siamo passati dalla Promozione all’Eccellenza con il Tursi e ho allenato il Viggiano in Eccellenza”.

Il nuovo allenatore spiega perché ha deciso di accettare la sfida del Sassi Matera: “L’avvocato Alessandro Santorufo mi ha contattato perché vuole raggiungere la salvezza e io ho accettato perché amo le sfide e con umiltà darò il mio contributo per dare una mentalità vincente a questa squadra. Poi è chiaro che si può vincere e si può perdere ma dobbiamo sempre uscire dal campo soddisfatti della prestazione. E’ chiaro che a dicembre torneremo sul mercato per rafforzare l’organico a disposizione. Io domenica prossima non sarò in panchina perché non sono ancora tesserato ma sarò comunque presente in tribuna e farò le mie prime valutazioni sulla squadra mentre da martedì partirà ufficialmente questa mia nuova avventura con il Sassi Matera”.

Michele Capolupo

Nella foto Vincenzo Trani (foto www.SassiLive.it)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.