Calcio, Prima Categoria: Sassi Matera di scena a Salandra, in tribuna il nuovo allenatore Vincenzo Trani

16 Novembre, 2019 07:58 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Dopo il divorzio dall’allenatore Raffaele Mastrodomenico il Sassi Matera si affida al tecnico Vincenzo Trani. Il tesseramento non è stato ancora formalizzato e pertanto la nuova guida tecnica seguirà dalla tribuna il match tra Salandra e Sassi Matera in programma domenica 17 novembre dalle ore 14,30 e valido per l’ottava giornata del campionato di Prima Categoria.
Vincenzo Trani ha 47 anni. E’ originario di Tursi e abita a Ferrandina. Ecco la sua carriera prima da calciatore e poi da tecnico: “Sono stato calciatore del Potenza negli anni Ottanta. Poi  ho allenato il settore giovanile del Varisius Matera con i giovanissimi regionali, l’Invicta Matera, per due anni la scuola calcio del Montescaglioso, la squadra Juniores nazionali a Pisticci, sono stato il direttore tecnico quando siamo passati dalla Promozione all’Eccellenza con il Tursi e ho allenato il Viggiano in Eccellenza”.

Il nuovo allenatore spiega perché ha deciso di accettare la sfida del Sassi Matera: “L’avvocato Alessandro Santorufo mi ha contattato perché vuole raggiungere la salvezza e io ho accettato perché amo le sfide e con umiltà darò il mio contributo per dare una mentalità vincente a questa squadra. Poi è chiaro che si può vincere e si può perdere ma dobbiamo sempre uscire dal campo soddisfatti della prestazione. E’ chiaro che a dicembre torneremo sul mercato per rafforzare l’organico a disposizione. Io domenica prossima non sarò in panchina perché non sono ancora tesserato ma sarò comunque presente in tribuna e farò le mie prime valutazioni sulla squadra mentre da martedì partirà ufficialmente questa mia nuova avventura con il Sassi Matera”.

Michele Capolupo

Nella foto Vincenzo Trani (foto www.SassiLive.it)

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.