Calcio, Coppa Italia Eccellenza, primo turno: doppietta di Falco, Grumentum Val d’Agri liquida il Pomarico al XXI Settembre-Franco Salerno di Matera: 2-0. Tabellino, cronaca e foto

27 Settembre, 2020 18:33 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Pur privo di quattro titolari, Marotta e Pellegrini in difesa e Martinez e Gerardi in attacco, il Grumentum Val d’Agri comincia nel migliore dei modi la stagione 2020-2021: nella prima sfida ufficiale disputata al XXI Settembre-Franco Salerno di Matera, valida per il primo turno di Coppa Italia Eccellenza, la formazione di Finamore supera per 2-0 il Pomarico con la doppietta di Falco nella ripresa e conquista la qualificazione al secondo turno. Di seguito tabellino, commento del match e fotogallery.

Calcio, Coppa Italia regionale, stadio XXI Settembre-Franco Salerno di Matera

Grumentum Val d’Agri-Pomarico 2-0 (p.t. 0-0)

Grumentum Val d’Agri: Salerno, Mazziotta, Ambrosecchia, Cordisco, Giacomino, Hysaj, Mastroberti, Montemurro, Leccese, Falco, Lobosco. All. Finamore. A disposizione: Lapacciana, Briglia, Cirigliano, Callicchio, Creanza, Di Cuia, Tisti.

Pomarico: De Santis, Delgado, Tortosa, Gramegna, Musillo, Giasi, Travisani, Manneh, Ranieri, Grittani, Jarju. All. A disposizione: Acito, Bustamante, Di Cosola, Rinald, Aliamadu, Serio, Di Muccio, Mevoli, Sallluce

Arbitro: Marvulli di Matera.

Reti: 17′ st Falco, 35′ st Falco (rigore)

Ammonito Grittani del Pomarico

Espulso al 94′ il massaggiatore Smaldone del Grumentum Val d’Agri

Note: gara disputata a porte chiuse a causa della normativa anticovid.

La cronaca:  Primo tempo favorevole al Pomarico sul piano del gioco ma Salerno nega il gol agli ospiti in un paio di occasioni. Nella ripresa mister Finamore richiama Maziotta e fa entrare al suo posto Di Cuia ma è il Pomarico a sfiorare il vantaggio: il tiro di Giasi trova la grande reazione di Salerno che si salva con l’aiuto del palo destro. Poi reagisce il Grumentum: ci provano Montemurro all’8′ e due volte Di Cuia, al 13′ e al 16′: De Santis è sempre pronto alla respinta. Al 17′ il gol che sblocca il match: corner di Cordisco, sponda di Montemurro e stoccata sul primo palo di Falco con la palla nell’angolino basso alla destra di De Santis. Al 34′ Delgado affronta in area Falco che prova ad entrare in area dalla destra: il fantasista cade a terra e l’arbitro assegna un dubbio rigore ai padroni di casa: lo stesso Falco firma il raddoppio personale e di squadra spiazzando De Santis: pallone a destra, portiere a sinistra. Al 13′ secondo cambio Grumentum: esce Mastroberti, tra i migliori in campo, entra Briglia. Pomarico risponde con Aliamadu al posto di Jarju. Al 38′ Finamore concede la passerella al match-winner Falco: al suo posto gioca Tisti. Nel finale espulso il massaggiatore del Grumentum Smaldone per proteste.

Michele Capolupo

La fotogallery del match (foto www.SassiLive.it e Alessandro Savino)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.