Coach Origlio e Serrelli ospiti della Virtus Matera nel programma online “Parliamo di basket”

12 Maggio, 2020 10:41 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Martedì 12 maggio 2020 alle ore 19 i coach Agostino Origlio e Daniele Serrelli saranno gli ospiti della trasmissione Parliamo di Basket. Si tratta di due grandi ospiti e protagonisti della pallacanestro materana della storia più recente, i due coach che avevano portato l’Olimpia Basket Matera alle finali di coppa Italia che si doveva disputare a Ravenna e nelle primissime posizioni di classifica.
Coach Origlio poi lo scorso anno era stato il pilota di una squadra che nata con poche ambizioni aveva sovvertito tutti i pronostici degli addetti al lavoro arrivando a sfiorare la finale di conference.

Di seguito schede di presentazione dei due coach.

Agostino Origlio, nato a Capo D’Orlando il 14 giugno 1974, siciliano di Capo d’Orlando, è il coach dell’Olimpia Matera dal campionato di Serie B 2018/2019, ha intrapreso l’attività di coach allenando, dal 1996 al 2001, il settore giovanile dell’Orlandina Basket. In seguito, diventa il vice allenatore della prima squadra fino al 2003, anno in cui approda a Teramo come secondo di Franco Gramenzi in Serie A. Dal 2004/05 al 2005/06 è il coach di Rosignano Solvay e Oristano, in serie C, e nel campionato successivo rientra nello staff di Gramenzi come assistant coach, contribuendo alla promozione in Lega Due del Basket Veroli, che continuerà a seguire anche nel campionato successivo. Nel 2008/09 Giovanni Perdichizzi lo chiama come vice nella New Basket Brindisi, che è promossa l’anno dopo in serie A1: l’accoppiata prosegue anche nella massima serie, fino al campionato 2010/11. Nelle quattro stagioni successive, dal 2011 al 2015, è di nuovo l’assistente di Gramenzi a Ferentino, in A2. Diventa quindi coach di Valmontone, in Serie B, nel 2015/16 portando, l’anno dopo, la squadra laziale ai playoff e alla partecipazione alla Final Four di Coppa Italia. Nello scorso campionato è chiamato da Cerignola nelle ultime tre giornate della regular season di Serie B, la squadra riesce a vincere due partite a Fabriano e in casa con Civitanova Marche, ma è troppo tardi per impedire ai pugliesi i playout e la conseguente retrocessione. Vive a Roma, è sposato con Marilina ed è il papà di Vittoria, 7 anni.

Daniele Serrelli, Classe 1982, ex giocatore campano, con un passato ad Agro Vesuviano e Battipaglia, è un grande studioso e appassionato di pallacanestro e vanta e diverse esperienze da assistente allenatore, tra le quali quella a Battipaglia, dove è stato nello staff tecnico della squadra di serie A femminile.
Sempre a Battipaglia, Serrelli l’anno scorso ha ricoperto nella prima parte della stagione il ruolo di assistant coach e nella seconda parte di stagione quello di capo allenatore nel campionato di serie B maschile.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.