Time Volley troppo forte per la cenerentola-Ostuni

10 Gennaio, 2009 21:59 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

azione_di_gioco_time_volley_-_ostuni.jpg

Pallavolo femminile serie B2 girone G 15^ giornata

TIME VOLLEY MATERA – OSTUNI 3-0
 

progressione set: 25-16 in 22’; 25-10 in 20’; 25-18 in 24’

TIME VOLLEY MATERA: Ristis 17, Vecerkova 7, De Vita
libero, Sarra 0, Romano J. 10, Di Blasi 9, Amati 4, Romano E. 6.
Calculli n.e., Pitromatera n.e. All. Galtieri
OSTUNI: Andriola 3, Buongiorno n.e., Casalino 6, Gallo 5, Marcianò 4,
Minetti libero, Nigro n.e., Parisi n.e., Pastore 2, Rendina 0, Stefanelli
3. All. Solombrino
Arbitri: Sabia  e Loredana Di Nicola di Potenza
Parziali : 25-16 in 22’; 25-10 in 20’; 25-18 in 24’
Battute vinc. Matera 3- Ostuni 4
Battute sbagliate Matera 7 Ostuni 4

MATERA- LA Time Volley spazza via la crisi superando con un netto tre a zero la cenerentola Ostuni. Con due materane out, Teresa Russo bloccata da una distorsione al gionocchio e Calculli febbricitante, Matera ha impiegato la classica ora di gioco per superare le modeste avversarie, ferme a sedici nel primo, a dieci nel secondo e a diciotto nel terzo set. Top scorer della serata la Ristis con 17 punti seguita da Romano Jessica con 10. Ottima la prova della Di Blasi. Vecerkova invece è apparsa ancora al di sotto del suo enorme potenziale tecnico. In campo durante la sfida anche la giovanissima materana Anna Maria Sarra, che ha rilevato la Ristits.

Dopo aver perso con lo Scafati in casa e nelle due trasferte consecutive di Salerno e Trani, Matera ritrova una vittoria fondamentale per scacciare la crisi e riprendere quota nella zona play-off della classifica.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.