Tennistavolo, Pegasus Matera stecca in C2 contro La Potentina e vince la sfida di C1 contro Nuova Luzzi

20 Ottobre, 2021 10:21 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Weekend sportivo dai due volti per la A.S.D. Tennistavolo Pegasus: la formazione di C2 guidata da capitan Franco De Leo ha infatti steccato l’esordio assoluto concedendo la vittoria a La Potentina “Sicurmed”, mentre la squadra di C1 è uscita vincitrice dalla prima trasferta dell’anno in Calabria ai danni del Tennistavolo Nuova Luzzi.
Parte così con una passo falso l’avventura del team di C2 regionale: tra le mura amiche della palestra della scuola Marconi, De Leo e compagni non vanno oltre il 5-1 in favore de La Potentina di Alessio Rorro, Gianni Rorro e Giuseppe Russo. Poco ha potuto la squadra materana contro una compagine che fino a qualche mese fa militava in C1 nazionale e che si presenta ai nastri di partenza come la super favorita della serie maggiore lucana: per la Pegasus è stato proprio capitan De Leo il più propositivo, sfiorando la vittoria personale contro Russo prima e andando a segno contro Gianni Rorro poi per il punto della bandiera. Nel mezzo l’unica nota di colore arriva da David Tomás Aranda, atleta di nazionalità spagnola della Pegasus, che all’esordio assoluto nella categoria ha messo in mostra lampi tecnici degni di nota. Troppo poco per impensierire il team ospite, che bagna così nel migliore dei modi il ritorno tra i confini regionali.
Ha concesso il bis, invece, la formazione di C1 di capitan Giuseppe Fasano: a Luzzi (CS) gli uomini in rosso calano un altro importante mattoncino sul cammino salvezza, grazie ai due acuti personali di Claudio Motolese e Luca D’Ercole, entrambi molto positivi nella domenica mattina calabrese. In una sfida particolarmente serrata e combattuta, con quasi tutti gli incontri conclusi al quinto parziale, è arrivato anche il primo successo stagionale di capitan Fasano, bravo ad imporsi ai danni del classe 2005 Graziano Chimenti: il capitano della Pegasus, dopo un iniziale svantaggio di 2 set, ha saputo abilmente risalire la china senza demoralizzarsi nei momenti clou della gara e portando a casa il primo urlo di gioia di quest’anno. Il punteggio complessivo di giornata racconta di un 5 a 1 ampio che il team materano porta a casa salendo momentaneamente al primo posto in classifica a punteggio pieno e in coabitazione con la Polisportiva Galaxy di Reggio Calabria.
Nella prossima giornata in programma sabato 6 novembre la squadra di C1 ospiterà a Matera l’ostica formazione del Circolo Etneo, con il match in programma dalle 16; sempre alla stessa ora ma nel capoluogo lucano la compagine di C2 affronterà il Tennistavolo Potenza alla ricerca di un risultato che possa dare nuovo morale a questo inizio di stagione.

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.