Tennistavolo, C1, Pegasus Matera conquista il primo successo contro Ariano Irpino

24 Novembre, 2019 15:29 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Prima vittoria stagionale per la formazione di C1 della A.S.D. Tennistavolo Pegasus che tra le mura amiche della palestra della scuola Marconi di Matera ha superato per 5 a 2 l’Ariano Irpino. Nel pomeriggio di sabato 23 novembre gli uomini guidati da Giuseppe Fasano hanno quindi messo un primo mattoncino verso la salvezza nel raggruppamento, proprio contro una delle dirette avversarie in corsa per l’obiettivo.

Nonostante le condizioni precarie di salute dello stesso capitano, sono serviti i migliori colpi nel repertorio di Claudio Motolese e Luca D’Ercole per imporsi sulla mai doma compagine irpina. Dopo un primo sussulto concesso alla squadra ospite con Luca Martiniello, sono stati infatti proprio i due portacolori Pegasus a determinare di fatto le sorti della sfida. Nel risultato finale c’è infatti tutto lo zampino di Motolese, che prima si impone per 3-0 sul classe 2001 Matteo Iannone, poi supera proprio Martiniello – con il parziale di 3 set a 1 – a fissare il punteggio sul 3 a 1 complessivo in favore della Pegasus; infine, nell’incontro conclusivo, non si lascia tradire dalle facili emozioni e da rischiosi cali di concentrazione superando per 3-0 anche il numero 1 avversario, l’esperto e mai arrendevole Alfredo Di Vizio. E’ la tripletta che decide la gara e, grazie alle due vittorie maturate nel mezzo da Luca D’Ercole, consegna quindi i primi due punti in classifica al team sponsorizzato Nuzzaci Strade. La Pegasus cancella dunque definitivamente lo 0 dalla casella delle gare vinte nel girone Q di C1 nazionale e si proietta così nel migliore dei modi verso i prossimi appuntamenti.

E’ stata rinviata invece la gara di C2 tra Pegasus e La Potentina Sicurmed a causa dell’allerta arancione su tutto il materano. Il match, che si sarebbe dovuto disputare domenica 24 novembre proprio nella città dei Sassi, è stato rimandato a data da destinarsi, con la giornata di recupero che verrà stabilita quanto prima dal comitato regionale FITeT Basilicata.

Per i prossimi appuntamenti, invece, in programma già il prossimo weekend, la prima squadra della Pegasus farà tappa a Vibo Valentia nella difficile trasferta contro l’A.S.D. Atlantide, compagine attualmente seconda in classifica: la gara è in programma sabato 30 novembre a partire dalle 16.00 presso la palestra dell’I.I.S. De Filippis. Trasferta insidiosa anche per la C2 della Peagsus che scenderà invece in campo domenica 1 dicembre a Potenza contro La Potentina ASD: in palio punti preziosi e un possibile piazzamento in zona play-off.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.