Al PalaErcole di Policoro il Campionato Interregionale della Federazione Italiana Kickboxing Muaythai Shootboxe Savate Sambo: report e foto

15 Gennaio, 2020 08:03 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Domenica 12 gennaio si è svolto al PalaErcole di Policoro il Campionato Interregionale della Federazione Italiana Kickboxing Muaythai Shootboxe Savate Sambo, (Fikbms), unica DSA riconosciuta direttamente dal Coni.

La realizzazione di questa competizione è stata possibile grazie all’impegno del delegato regionale Biagio Tralli e il supporto del Maestro Massimiliano Monaco che insieme al maestro Davide Pastore hanno pianificato per la seconda volta nella regione, grazie al supporto della FIKBMS (Federazione Italiana Kick Boxing Muay Thai Shooto Savate Sambo), una competizione istituzionale.

150 gli atleti provenienti da Basilicata, Campania, Calabria e Puglia che si sono sfidati nelle discipline della Kickboxing e delle Mixed Martial Arts (shootboxe Kickjitsu) in questa prima fase valevole per la qualificazione al Criterium che decreterà i finalisti per i Campionati Italiani e la successiva composizione della Nazionale.

La Basilicata per la seconda volta è diventata l’arean in cui i migliori atleti delle regioni sopra citate, hanno “combattuto” per inseguire e realizzare il loro sogno sportivo.

Un evento realizzato grazie al prezioso contributo di Serena Lamastra, direttrice di gara e del responsabile della commissione gare Paolo Leoni che ha dichiarato: “A Policoro si è svolto un grandissimo evento di alta caratura tecnica ed organizzativa, realizzato con una cura maniacale in ogni singolo dettaglio ad opera di tutto lo staff organizzativo dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento di Potenza del maestro Massimiliano Monaco, dalla Dynamic Center Matera del Maestro Biagio Tralli e dagli atleti del team Pastore Davide di Policoro”.

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.