Equitazione, Ranking FEI: il cavaliere materano Emanuele Gaudiano è il nuovo numero uno azzurro

5 Dicembre, 2019 17:01 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Per la prima volta dal settembre del 2016 la computer list mondiale registra come migliore degli italiani il cavaliere di Matera: superato dunque Lorenzo de Luca, il numero uno per tre anni consecutivi.

La computer list della Fei per il mese di dicembre propone una grande novità per il salto ostacoli azzurro: Emanuele Gaudiano è tornato a essere il primo cavaliere italiano in graduatoria, dopo esserlo stato l’ultima volta con il 26° posto nel settembre del 2016. Superato dunque Lorenzo de Luca, il quale per l’appunto dal mese di ottobre 2016 era divenuto il migliore degli azzurri rimanendolo costantemente fino al mese scorso. La ranking mondiale per il mese di dicembre dunque vede Emanuele Gaudiano al 25° posto, Lorenzo de Luca al 27°, Alberto Zorzi al 58°, Emilio Bicocchi al 68°, Roberto Turchetto all’80°: questi gli azzurri nei primi cento posti.

Tutto invariato invece al vertice: per il dodicesimo mese consecutivo l’elvetico Steve Guerdat è il numero uno del mondo, mentre alle sue spalle si confermano il connazionale Martin Fuchs al 2° posto, il tedesco Daniel Deusser al 3° e il britannico Ben Maher al 4°, proprio come nel mese di novembre.
Un altra classifica diventa importante per il nostro cavaliere: la classifica FEI valida per la qualificazione olimpica a Tokyo 2020 lo vede saldamente in testa alla classifica. Pertanto le ultime tre gare di Coppa del Mondo, La Coruna (SP)13-15/12, Londra (ENG)16-22/12 e Machelen (BEL)26-31/12, che chiudono il 2019, ci diranno se Gaudiano conquisterà l’unico posto olimpico per l’Italia.
Intanto questo fine settimana il cavaliere materano sarà presente al Master Longines di Parigi in sella a Caspar, Carlotta e Contento.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.