Memorial Gaetano Lioi: assegnati ad Oppido Lucano i titoli regionali omnium FCI Basilicata

30 Settembre, 2020 22:04 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Il Memorial Gaetano Lioi ha avuto esito positivo sia sotto l’aspetto organizzativo che per le presenze a livello regionale ed extraregionale, nell’immancabile classica estiva della pista andata in scena al velodromo di Oppido Lucano, in ricordo dello storico pioniere di una delle più gloriose società ciclistiche della Basilicata che, dal 1968, svolge attività a tutto campo in tutte le discipline delle due ruote.

Vista l’importanza della manifestazione, la prima in assoluto della regione Basiicata per il ciclismo nel dopo lockdown, gli organizzatori della SC Dilettantistica Lioi hanno profuso il massimo dello sforzo per offrire grande accoglienza ai partecipanti delle categorie giovanissimi, esordienti, allievi, juniores ed amatori ma anche nel far rispettare le disposizioni anti Covid-19 all’interno dell’impianto con l’uso della mascherina, la misurazione della temperatura e il distanziamento all’infuori della singola gara.

Questi i podi finali omnium che hanno raggruppato le specialità 200 metri lanciati, keirin e corsa a punti, proiettando i migliori di ciascuna categoria: Antonio Regano (Andria Bike), Ivan Marco Bisanti (Andria Bike), Leonardo Fornarini (Cicloteam Valnoce) e Andrea Fazio (Ciclo Team Valnoce) tra gli esordienti, Marco Vito Di Santo (AC Dilettantistica Terra di Puglia), Giacomo Donato (Team Mazzei-Club Corridonia), Anthony Montrone (Andria Bike), Vittorio Capogna (Andria Bike), Stefano Principale (Andria Bike) e Rosario Giampietro (Cicloteam Valnoce) tra gli allievi, Aurora Falabella (Cicloteam Valnoce) e Francesca D’Amico (Asd Marco Pantani) tra le donne allieve.

A scopo puramente esibizionale, si sono messi in evidenza per le categorie giovanili Christian Di Giacomo (Cicloteam Valnoce) tra i G4, Christian Provenzano (Cicloteam Valnoce), Manuel Gaudioso (Cicloteam Valnoce), Marzia Falcone e Matteo Verbena (Cicloteam Valnoce) tra i G5 Gianluca Lapi (Andria Bike), Giuseppe Fornelli (Andrea Bike), Rocco Mattia Orlando (Cicloteam Valnoce), Carla Sofia Fornarini (Cicloteam Valnoce) e Mirella Piarulli (Andria Bike) tra i G6.

Una gara ben orchestrata dagli organizzatori capitanati da Matteo Lioi che ha ricevuto il plauso dei partecipanti e delle autorità presenti con in testa Antonietta Fidanza (sindaco di Oppido Lucano), Carmine Acquasanta (delegato regionale FCI Basilicata), Antonio Pernetti (presidente del comitato provinciale FCI Potenza), Nicola Summa e Nicola Perciante (responsabile e componente della struttura tecnica regionale FCI Basilicata strada-pista) in occasione della vestizione delle maglie di campione regionale FCI Basilicata omnium sulle spalle di Fornarini (esordienti), Giampietro (allievi uomini) e Falabella (allieve donne).

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.