Domenico Bennardi nuovo sindaco di Matera, gli auguri di Patrizia Minardi (Presidente Soroptimist International – Club di Matera)

7 Ottobre, 2020 23:09 |
Facebooktwitterlinkedinmail

La Presidente di Soroptimist International – Club di Matera, Patrizia Minardi, insieme a 50 donne professioniste materane, socie del club, porge gli auguri di buon lavoro al neo Sindaco di Matera, Domenico Bennardi. Di seguito la nota integrale.

“siamo certe che una squadra coesa, con una presenza importante, voluta e consapevole, di donne competenti – dato inedito per la città di Matera – possa proporre alla nostra comunità, una visione aperta, europea, innovativa e inclusiva, attivando politiche solidali, ecosostenibili e produttive”.
La nostra associazione, nata negli USA, a Oakland, nel 1921, è oggi diffuso in 122 paesi e conta oltre 3000 Club, con un totale di circa 75.000 Socie, è un’associazione mondiale di donne di elevata qualificazione professionale che, attraverso azioni concrete, promuove i diritti umani, il potenziale delle donne sostenendo l’avanzamento della condizione femminile, l’accettazione della diversità e la creazione di opportunità per trasformare la vita delle donne attraverso la rete globale delle socie e la cooperazione internazionale.
Soroptimist international ha attivato, inoltre, due programmi concreti contro la violenza di genere:“ Orange the world – end violence against women and girls” con il quale è stata istituita la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne attivando un programma di sensibilizzazione per donne e ragazze in ogni ambiente della vita quotidiana; “Una stanza tutta per se’ “ ovvero l’istituzione di un luogo protetto per le denunce delle donne che subiscono violenza, stanza che il club Matera ha inaugurato presso il comando provinciale di Matera il 30 luglio 2020.

“Siamo a disposizione per attivare azioni quotidiane contro ogni genere di violenza che annienta la donna e distruggono ogni possibilità di costruire un mondo basato sulla conciliazione, sulla collaborazione e sul rispetto reciproco”.

 

 

 

 

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.