Al via ciclo di formazione con webinar della Fidas Basilicata

3 Febbraio, 2021 19:05 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Fidas Basilicata continua a dedicare grande spazio alla formazione dei volontari e dal prossimo venerdì, in modalità telematica, avrà inizio un ciclo di formazione con webinar tenuti da personale specializzato. Il programma proposto dalla neo eletta consigliera di Fidas Basilicata, Rosa Centrone, con delega alla formazione, prevede un fitto programma che andrà a sostenere l’attività dei volontari nelle singole sezioni a partire dall’approfondimento della modulistica necessaria a seguito della pandemia da Covid-19, per garantire la sicurezza delle donazioni, fino all’uso dei principali strumenti di comunicazione per far conoscere e informare circa le attività associative. “La formazione è un elemento imprescindibile affinchè i volontari possano essere sempre pronti nel prestare il proprio servizio”, ha dichiarato la stessa Centrone, “e Fidas Basilicata ha sempre dedicato numerosi incontri per l’aggiornamento costante dei propri operatori. In questo momento, utilizzando gli strumenti che la tecnologia offre, riusciamo con facilità a continuare il percorso e c’è grande partecipazione da parte delle sezioni”. Anche il Presidente Regionale, Pancrazio Toscano si ritiene soddisfatto per il grande entusiasmo che caratterizza le sezioni , che continuano la raccolta delle sacche ematiche sostenendo una crescita costante. “Nell’impossibilità di incontrarsi per le restrizioni dovute al contenimento della pandemia”, sostiene Toscano, “l’impiego delle nuove tecnologie, rende agevole la formazione. Colgo l’occasione per ringraziare i dirigenti, i volontari, il personale sanitario, e i donatori che proseguono con spirito di sacrificio e grande entusiasmo la propria attività. In questo momento storico non possiamo permetterci di dare per scontato l’impegno dei volontari che con serietà e professionalità non si sono mai tirati indietro rispetto agli impegni assunti in primis con la società”.

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.