Mamma in ospedale a Tricarico in stato vegetativo, l’appello di una ragazza di Sant’Arcangelo al governatore Bardi

28 Ottobre, 2020 09:20 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

L’emergenza Coronavirus impone di evitare i contatti tra familiari nel caso in cui uno di questi venga ricoverato in ospedale. Una situazione di questo genere la sta vivendo Maria Teresa, una ragazza di Sant’Arcangelo. Sua mamma è ricoverata nel reparto di lungo degenza dallo scorso mese di settembre nell’ospedale “Mazzarone” di Tricarico e dall’inizio di ottobre non si può accedere fisicamente al reparto a causa delle disposizioni imposte per l’emergenza Coronavirus. Solo qualche volta è possibile osservarla in videochiamata, grazie all’infermiera è di turno. La ragazza ha lanciato anche un appello al governatore Bardi affinchè si possa consentire almeno una visita in ospedale, visto che la mamma si trova in uno stato clinico molto critico. Non resta che sperare nella sensibilità di qualche amministratore per esaudire la richiesta di questa ragazza di Sant’Arcangelo.

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.