Coronavirus in Italia, bollettino 6 luglio: 8 morti, 208 casi positivi

6 Luglio, 2020 22:50 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Sono 8 le vittime del coronavirus registrate in tutta Italia nelle ultime 24 ore, per un totale di 34.869 dall’inizio del contagio, 208 i nuovi casi riscontrati su 22.166 tamponi effettuati.

Lazio
“Sono 870 gli attuali casi positivi Covid-19 nella Regione Lazio. Di cui 658 sono in isolamento domiciliare, 200 sono ricoverati non in terapia intensiva, 12 sono ricoverati in terapia intensiva. Sono 842 i pazienti deceduti e 6.493 le persone guarite”. Lo evidenzia il bollettino dell’Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio. ‘A Roma città sono 14 casi, pronta ordinanza per test e tamponi in aeroporto su voli da Dacca’.

“Oggi registriamo un dato di 19 casi positivi e di questi 13 sono casi di importazione (12 del Bangladesh), con un nuovo decesso nelle ultime 24 ore. A Roma città sono 14 i nuovi casi. Si conferma la forte incidenza dei casi di importazione”. Lo evidenzia l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino dell’Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio.

“Pronta l’ordinanza per disporre i test e i tamponi in aeroporto per i voli speciali provenienti da Dacca (Bangladesh) e il controllo demandato alle Asl delle condizioni di isolamento dei passeggeri. Oggi il volo in arrivo a Fiumicino alle ore 17.45 – precisa l’assessore – Dei nuovi casi giornalieri si registrano 12 positivi di nazionalità del Bangladesh, e di questi 9 hanno un link correlabile con i voli internazionali provenienti da Dacca”. Nella Asl Roma 1 si segnalano sette nuovi casi, fra i quali sei dal Bangladesh, e quattro di questi ultimi pazienti vivono in un unico domicilio”. Nella Asl Roma 2 “si registrano 6 casi tutti di nazionalità del Bangladesh e di questi tre hanno un link correlabile con i voli già attenzionati provenienti da Dacca, e i restanti tre casi sono giunti al pronto soccorso dell’ospedale Pertini – ricorda D’Amato – Nella Asl Roma 6 si segnala un nuovo caso positivo di un uomo di 37 anni da accesso al pronto soccorso dell’ospedale dei Castelli e trasferito allo Spallanzani”.

“Infine per quanto riguarda le province registriamo due casi nella Asl di Latina: si tratta di un uomo colpito da infarto e individuato all’accesso del pronto soccorso e un secondo caso di una donna di nazionalità indiana e di rientro dall’India, che era in isolamento. E’ stata avviata l’indagine epidemiologica”. Un caso, infine, anche nella Asl di Viterbo: “Si tratta di un uomo individuato in fase di pre-ospedalizzazione”, conclude D’Amato.

Emilia Romagna
Altri 38 casi di coronavirus in Emilia-romagna, di cui cinque con sintomi. Questi ultimi casi, due a bologna e tre a modena, sono per la maggior parte riconducibili “a focolai esistenti o a casi già noti”, come informa la regione nel bollettino quotidiano. La buona notizia è che non si registra nessun decesso in tutta l’emilia-romagna. Ma con tre sole guarigioni risalgono i casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.064 (35 In più rispetto a ieri). I nuovi tamponi effettuati sono 2.371, A cui si aggiungono altri 1.193 Test sierologici effettuati sempre nelle ultime 24 ore. Le persone in isolamento a casa sono complessivamente 965, 33 in più rispetto a ieri, 90,7% di quelle malate. I pazienti in terapia intensiva restano nove, quelli ricoverati negli altri reparti covid sono 90 (due in più rispetto a ieri). Questi i casi di positività sul territorio: 4.555 A piacenza (+3), 3.679 A parma (+8), 5.010 A reggio emilia (+4), 3.971 A modena (+5), 4.978 A bologna (11); 404 a imola (invariato), 1.030 A ferrara (invariato); 1.078 A ravenna (+5), 962 a forlì (invariato), 808 a cesena (+1) e 2.200 A rimini (+1).

Campania
Nelle ultime 24 ore si registrano 27 Nuovi casi di covid-19 su 775 tamponi. Lo comunica l’unità di crisi della regione campania nel bollettino diramato alle 17.
Il totale dei positivi sale così a 4.746 Su 293.368 Tamponi eseguiti da inizio emergenza. Nessun nuovo decesso oggi, con il totale dei morti da coronavirus che resta pari a 432. Si registra, ancora, un nuovo guarito, per un totale complessivo di 4.087 Persone, di cui solo una clinicamente guarita.

Calabria
“In Calabria ad oggi sono stati effettuati 97.671 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.183 (+0 rispetto a ieri), quelle negative sono 96.488”. Lo rende noto la Regione Calabria nel bollettino quotidiano dei dati relativi al coronavirus: restano 97 i decessi dall’inizio dell’emergenza (dato invariato negli ultimi 38 giorni). “Territorialmente – prosegue il bollettino regionale – i casi positivi sono così distribuiti: Catanzaro 1 in reparto; 1 in isolamento domiciliare; 182 guariti; 33 deceduti. Cosenza 2 in isolamento domiciliare; 433 guariti; 34 deceduti. Reggio Calabria 3 in reparto; 15 in isolamento domiciliare; 256 guariti; 19 deceduti. Crotone 1 in isolamento domiciliare; 112 guariti; 6 deceduti. Vibo Valentia 3 in isolamento domiciliare; 77 guariti; 5 deceduti”. Nel bollettino, infine, la Regione riferisce “dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 6.922. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione civile nazionale”.

Sardegna
Sono 1.371 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi si registra una nuova positività nella Città metropolitana di Cagliari e il decesso di un paziente della provincia di Sassari. Salgono, quindi, a 134 le vittime. In totale nell’Isola – fa sapere una nota della Regione – sono stati eseguiti 87.798 tamponi. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 3, nessuno in terapia intensiva, mentre 7 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.216 pazienti guariti (+2 rispetto al precedente aggiornamento), più altri 11 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 1.371 casi positivi complessivamente accertati, 254 (+1) sono stati rilevati nella Città metropolitana di Cagliari, 101 nel Sud Sardegna, 61 a Oristano, 78 a Nuoro, 877 a Sassari.

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.