Coronavirus in Basilicata, focolaio all’hotel Old West di Ferrandina: positivi 19 migranti. Positiva anche una badante moldava che vive a Gorgoglione

6 Agosto, 2020 19:40 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Negativi al primo tampone in Sicilia ma positivi al secondo tampone 19 degli 81 migranti che dalla scorsa settimana sono ospiti all’hotel Old West di Ferrandina. Si ripete quanto accaduto anche con i migranti che erano stati accolti nelle scorse settimane a Potenza e Irsina.

E’ lecito chiedersi se ci sono anche migranti positivi tra i 34 fuggiti nei giorni scorsi dall’hotel Old West di Ferrandina.

Un focolaio certificato dal secondo tampone che sicuramente preoccupa a comunità ferrandinese.

Attendiamo indicazioni in tal senso dalle autorità competenti, a partire dal sindaco Gennaro Martoccia e dalle autorità competenti, in primis la task force regionale, che domani alle 12 diffonderà il nuovo bollettino sull’emergenza coronavirus. Nel bilancio sarà diffuso anche un altro caso positivo, quello di una badante moldava che vive a Gorgoglione.

Di seguito la nota inviata dal sindaco di Ferrandina, Gennaro Martoccia.

In qualità di Autorità Sanitaria comunico alla mia comunità che ho ricevuto con prot. n. 13261 del 06.08.2020 alle h. 19:11 dalle ASM di Matera ufficialità dell’esito dei Tamponi effettuati ieri sugli 81 migranti. 19 dei migranti sono risultati essere positivi al Covid-19.
Ho già firmato Ordinanza Sindacale (n. 89 del 06.08.2020) che impone l’isolamento fiduciario per i 19 e una nuova quarantena per tutti gli ospiti e gli operatori in servizio, nonché l’obbligo di isolare i positivi dal resto dei migranti ospiti della struttura Ols West gestita dalla cooperativa Filef su affidamento della Prefettura di Matera.

Michele Capolupo

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 commenti

  1. 2 mesi  

    carminelis

    Un plauso ai ferrandinesi tutto cervello, ed a Bardi per questo bel regalo

  2. 2 mesi  

    Mingo

    È uno schifo, voi al governo siete degli irresponsabili, intervenga la magistratura su queste questioni serie, ne va della ns incolumità. A questo punto devo pensare che a Lampedusa non era stato fatto alcun tampone. E i 24 fuggiti dove stanno? In che condizioni sono. Ripeto siete degli irresponsabili e, la prossima volta se ce ne sarà, Speranza,Lamorgese, Bellanova pirtateveLi , almeno, nella vs provincia ( Pz ).

  3. 2 mesi  

    pedrito_93

    i tamponi vanno fatti al punto di arrivo a Lampedusa, invece i nostri politici amano creare il caos, li spediscono nei vari centri di accoglienza cosi’ alla cieca; politici, vi facciamo un appello: se non siete capaci a gestire queste emergenze andate via per favore, togliete il disturbo e fate un altro mestiere, perchè qui abbiamo bisogno di persone capaci, competenti e molto, molto decise che sappiano prendere decisioni coraggiose senza guardare in faccia a nessuno. Queste persone fuggite dove sono ora?? cari politici tutti abbiate il coraggio di fare un passo indietro e ammettete con umilta’ che non siete capaci, per favore fatelo e ditelo pubblicamente, la situazione e’ molto grave, se poi volete questo caos, portatevi gli immigrati nelle case vostre e li curate personalmente, ma non mettete a repentaglio la salute pubblica, non si governa cosi’ un paese, per favore andate via.