Coronavirus, il potentino Palmiro Parisi è la sesta vittima lucana, la quinta in Basilicata

29 Marzo, 2020 12:20 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Palmiro Parisi, 56 anni di Potenza, è la sesta vittima lucana, la quinta persona morta da coronavirus in Basilicata. Parisi è un noto rappresentante di commercio di Potenza, amato nel capoluogo di regione anche per la sua passione per le barzellette raccontate attraverso alcuni video e diffuse anche sui social.

La figlia nei giorni scorsi aveva raccontato sul suo profilo social che nonostante il padre avesse la febbre alta non è stato sottoposto al tampone. In seguito Parisi è stato ricoverato all’ospedale San Carlo di Potenza, dove è deceduto nella notte scorsa.

Il decesso di Palmiro Parisi si aggiunge agli altri cinque decessi già registrati: una donna di Paterno di 58 anni avvenuta sabato 28 marzo,  una donna di Spinoso registrato nella tarda serata di giovedì 26 marzo all’ospedale San Carlo di Potenza, un uomo di 79 anni di Potenza ricoverato dal 19 marzo scorso nell’ospedale San Carlo di Potenza, dove è deceduto, un uomo di 74 anni residente a Rivello e ospite nella casa di riposo da circa dieci anni a Sala Consilina, in provincia di Salerno e  l’uomo di 77 anni della frazione Villa d’Agri di Marsicovetere, morto domenica scorsa nell’ospedale San Carlo di Potenza.

Michele Capolupo

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.