Congresso “Potenza della Pediatria”, Spera (Aor San Carlo): “Giornata di studio e aggiornamento importante per garantire nuove opportunità di cura”

13 Ottobre, 2021 10:39 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Sabato 16 ottobre 2021 dalle ore 8,30 nel Park Hotel di Potenza è in programma l’evento “Potenza della Pediatria”, appuntamento per tutti i pediatri lucani e occasione di confronto per coloro i quali sono impegnati quotidianamente in questo delicato ambito sanitario. Tanti gli argomenti che verranno trattati nell’arco della manifestazione, vero e proprio fulcro di analisi, sviluppi e discussioni inerenti l’attività pediatrica e neonatale, sia per i pediatri ospedalieri sia per quelli di libera scelta.
“Questa edizione sarà particolarmente ricca di tematiche –ha commentato il dottor Sergio Manieri, direttore della Pediatria dell’Aor San Carlo di Potenza- occasione di confronto su questioni di primo rilievo nel costante processo di ricerca dell’attività pediatrica. Parleremo della nutrizione del neonato pretermine, con importanti approfondimenti relativi al ruolo della Vitamina D in età pediatrica, soprattutto nella prima infanzia. Ampio spazio alla gestione del diabete mellito di tipo 1 nei bambini, aspetto di grande attualità visto il coinvolgimento della pediatria ospedaliera e territoriale durante questo lungo periodo di pandemia Covid-19. Grande attenzione sarà riservata all’obesità in età pediatrica, specie per quanto concerne le comorbilità epatometaboliche ad esse collegate. Discuteremo, con l’aiuto di esperti del settore, della necessità di garantire la tutela dei bambini, specie per quanto riguarda i casi di abusi e maltrattamenti sui minori, triste fenomeno presente nella nostra società moderna. Infine,-ha concluso il dottor Manieri- ci sono risvolti nella vita professionale dei medici che meritano analisi approfondite.”
Parteciperà all’incontro anche il direttore generale dell’Aor San Carlo Giuseppe Spera che, in merito alla manifestazione, ha dichiarato: “Con grande soddisfazione la nostra Azienda promuove un evento così rilevante per l’intero territorio regionale, dimostrazione tangibile della necessaria integrazione ospedale-territorio. La Pediatria tutta merita grande attenzione, rivestendo nella sanità un ruolo di primordine dettato dall’età dei pazienti interessati. Eventi come questo sono testimonianza attiva del grande lavoro svolto dai pediatri, non solo nel campo della ricerca medica ma anche in quello dello studio dell’individuo in età infantile. Siamo lieti -ha concluso il direttore Spera- che professionisti della nostra azienda siano impegnati nell’attività di studio e aggiornamento delle tecniche pediatriche per garantire sempre le migliori soluzioni per il benessere dei pazienti più piccoli e ripagare la fiducia che le famiglie ripongono nella nostra azienda”.

PROGRAMMA CONVEGNO “POTENZA DELLA PEDIATRIA”

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.