Opportunità di incontri con buyer europei per sedici Pmi lucane del turismo e del “food&drink” all’evento annuale di Mirabilia. Domande entro l’11 ottobre

23 Settembre, 2021 10:12 |
Facebooktwitterlinkedinmail

 

Opportunità per le Pmi lucane del turismo e del food&drink arriveranno nell’incontro annuale di Mirabilia Network, l’Associazione che valorizza i territori che ospitano siti Unesco grazie all’aggregazione di 17 Camere di commercio italiane, tra cui quella della Basilicata.

Ed è proprio l’Ente camerale a chiamare a raccolta le sue aziende per due eventi B2B (business to business) previsti per il 12 e 13 novembre a Caserta, sede dell’evento annuale del network, che torna dopo un anno di stop forzato a causa della pandemia.

Il primo è dedicato al settore turistico ed è riservato a 8 aziende lucane (tour operator, agenzie di viaggio, albergatori, agenzie di incoming, ecc.) e a 45 buyer (operatori incoming, decision manager, buyer luxury travel, ecc.) provenienti principalmente dai Paesi europei. Il secondo B2B è dedicato al settore food & drink ed è riservato a 8 aziende lucane e a circa 30 buyer provenienti da area europea.

Per ognuno degli incontri, si riserva la partecipazione in presenza alle prime 5 aziende selezionate; le restanti 3 potranno partecipare in remoto in videochiamata attraverso la piattaforma MIRABILIA.

La scadenza delle domande, per gli interessati, è fissata all’11 ottobre.

Informativa con programma e indicazioni per l’iscrizione sono scaricabili dal sito della Cciaa lucana: www.basilicata.camcom.it

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.