Natuzzi, a Roma la firma per evitare taglio di 1500 dipendenti

9 Ottobre, 2013 15:28 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Una buona notizia per i lavoratori della Natuzzi. Giovedì 10 ottobre 2013 alle ore 12 presso la sede del ministero dello Sviluppo Economico sarà sottoscritto l’Accordo per la Natuzzi. Alla presenza dei sottosegretari Claudio De Vincenti e Carlo Dell’Aringa, delle istituzioni locali e delle organizzazioni sindacali, sarà siglata l’intesa che risolverà la vicenda dei 1500 esuberi. L’accordo prevede in particolare il ritorno negli stabilimenti di Puglia e Basilicata di produzioni attualmente realizzate in Romania.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.