GTI (Guide Turistiche Italiane) presenta un video su Matera per promuovere la Basilicata e l’Italia

8 Luglio, 2020 12:14 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

 

Un video su Matera per promuovere la Basilicata e «l’Italia come non l’avete masi vista». Lo ha realizzato e prodotto la sezione regionale di GTI – Guide Turistiche Italiane, rappresentata da Luigi Mazzoccoli ed è da oggi (mercoledì) on line sul sito e sui social di GTI. Dopo avere chiesto, «inascoltata», che a livello di Paese e Regioni – trascorso il lockdown per fronteggiare l’emergenza sanitaria Covid-19 – si puntasse sul brand Italia per sollecitare la riscoperta dello Stivale, GTI ha deciso di procedere «in autonomia». Rivendicando anche «che in questi mesi di grande difficoltà, in cui non abbiamo lavorato, pur snobbati da decreti legge in cui non compariamo, noi guide GTI non abbiamo chiesto assistenzialismo, ma ci siamo rimboccati le maniche, perche noi davvero crediamo che il turismo non sia solo un termine da invocare in caso di necessità, fatta salva poi la necessità di fare ripartire l’intero comparto». Duplice il messaggio del video, 2 minuti e 14 secondi con sotto titoli in inglese: valorizzare il territorio e la professione di guida turistica. «Perché la nostra – rimarca Mazzoccoli – è una figura insostituibile. Nessuno strumento digitale può trasmettere conoscenza ed emozioni come noi». Per questo protagoniste sono le GTI della Basilicata, che munite di tesserino al collo anticipano al visitatore cosa può trovare. Ed ecco scorrere le immagini del centro, delle chiese, della civiltà rupestre, dei Sassi, delle feste di paese, delle processioni. Tutto teso a ricordare la strada di affrancamento compiuta da Matera da metà del secolo scorso, fino a diventare, nel 2019, Capitale europea della Cultura. Ma il sogno, sembra voler dire GTI, prosegue. E Matera, definita come «un grande libro di storia con pagine di pietra» diventa metafora di un’Italia che deve rialzarsi. Quello della Basilicata è il primo tra i promo che GTI sta lanciando. Video scaricabile su https://www.guideturisticheitaliane.com/litalia-come-non-lavete-mai-vista-con-le-guide-gti/

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.