Coronavirus, Confcommercio Matera: “Sostenere le imprese locali”

25 Febbraio, 2020 12:26 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Coronavirus, Confcommercio Matera: “Sostenere le imprese locali”. Di seguito la nota integrale.

Pesanti gli effetti dell’ansia da coronavirus anche nel materano.
La psicosi da coronavirus sta colpendo duramente le attività commerciali ed i pubblici esercizi, non solo nelle zone particolarmente contagiate del virus, ma in tutta Italia, compresa la città di Matera.
Si registrano disdette di prenotazioni nel settore turistico, difficoltà di approvvigionamento delle imprese e ridottissimo afflusso di persone negli esercizi commerciali, rischiando di mettere in ginocchio la sopravvivenza delle piccole imprese locali.
Alle preoccupazioni ed alle richieste espresse dal Presidente Confcommercio, Carlo Sangalli, che ha richiamato la generosa attenzione del Governo, non può che aggiungersi la nostra istanza alle Amministrazioni Locali per intervenire prontamente e con risolutezza a sostegno delle imprese locali.
Indispensabili appaiono misure attuative che intervengono sugli obblighi fiscali, con la sospensione dei tributi locali, dei pagamenti di mutui ed utenze, provvedimenti che diano liquidità delle imprese del territorio fortemente colpite dall’effetto coronavirus.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.