Il 15 e 16 gennaio Open day a distanza del Liceo Classico e del Liceo Artistico di Matera

15 Gennaio, 2021 11:50 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Il Liceo CLassico e il Liceo Artistico di Matera nelle giornate di venerdì 15 e sabato 16 gennaio 2021 dalle ore 16 alle 20 presentano gli Open Day a distanza. Di seguito la scheda di presentazione dei due istituti.

L’I.I.S. “E. Duni-C. Levi” è costituito da due prestigiosi istituti scolastici: il Liceo Classico “Emanuele Duni”, la più antica scuola dellacittà, e il Liceo Artistico “Carlo Levi”, una tra le più giovani istituzioni del territorio che trovano la loro radice comune nella “identità umanistica” di fondo che le caratterizza.
Le due scuole, che si caratterizzano, l’una per essere stata per 150 anni lo storico riferimento intellettuale della città, l’altra per essere l’unica presenza di indirizzostorico-artistico-architettonico nella provincia di Matera e di quelle limitrofe,interagiscono positivamente con le diverse realtà culturali, professionali, istituzionali anche grazie alla presenza di laboratori scientifici, informatici e artistici attrezzati con strumentazione di ultima generazione.

Il nostro istituto èin costante relazione con la città e il suo ricco patrimonio di tradizioni millenarie: un Polo museale vario e articolato (Museo Archeologico, Museo di Arte Moderna e Contemporanea, Esposizioni permanenti), il Parco della Murgia Materana, il CEA (Centro di Educazione Ambientale), l’Università degliStudi della Basilicata, la Biblioteca Provinciale, l’Archivio di Stato. Altre importantiopportunità per la Scuola sono rappresentate da Agenzie Formative, impianti eCentri sportivi, dal rinomato Centro di Geodesia Spaziale, dalla Lucana Film Commission e da una qualificata ed attiva presenza di Associazioni culturali e delTerzo settore.

Abbiamo nel tempo consolidato gli indirizzi tradizionali, aggiungendo altri piani di studio che hanno qualificato ulteriormente la sua Offerta Formativa.

Il Liceo Classico ha attivato i seguenti indirizzi:
– Cambridge International con la certificazione linguistica in quattro discipline curricolari insegnate con il supporto di docenti madrelingua qualificati;
– Pitagora con approfondimenti nelle discipline scientifiche ed il potenziamento di un’ora settimanale si matematica e di scienze per l’intero quinquennio;
– Ginnasio 4.0 con specifici approfondimenti interdisciplinari mediante l’uso delle tecnologie che prevedono il potenziamento laboratoriale di un’ora alla settimana svolta con docenti esperti di didattica digitale;
– Dike, con il potenziamento di un’ora settimanale dedicata all’insegnamento del Diritto e dell’Economia;
– Internazionale con lo studio e la certificazione di una seconda lingua straniera: Tedesco/spagnolo

Agli indirizzi proposti, si aggiunge il percorso nazionale di “Biologia con curvatura biomedica” attivato grazie alla sinergia tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e Ricerca e il Ministero della Sanità e destinato agli studenti del triennio con lo scopo di orientarli alla scelta degli studi universitari di ambito medico-sanitario.
Il percorso comprende 150 ore di lezione da svolgersi nel corso del triennio, così articolate:
50 ore annuali suddivise in quattro moduli didattici più un modulo di 10 ore destinato al percorso per le competenze trasversali e per l’orientamento.
Ciascun modulo prevede quattro lezioni svolte dal docente di Scienze Naturali – anatomia e fisiologia di un sistema o apparato, e quattro lezioni svolte da un medico specialista designato dall’Ordine dei Medici della Provincia di Milano – Fisiologia e patologia.

Il Liceo Artistico prevede, a partire dal terzo anno e dopo un biennio comune in cui si affrontano le discipline pittoriche, plastiche e geometriche che costituiscono la base delle competenze specifiche di ciascun studente, la scelta dei seguenti indirizzi:
• Arti figurative – curvatura plastico pittorica per conoscere e applicare i processi progettuali e operativi e utilizzare in modo appropriato le diverse tecniche della figurazione bidimensionale e/o tridimensionale;
• Architettura e Ambiente per conoscere gli elementi fondamentali dell’architettura e per possedere un’adeguata metodologia progettuale consapevole della relazione esistente tra il progetto e il contesto storico, sociale, ambientale;
• Grafica per la conoscenza degli elementi fondamentali dei linguaggi grafici e l’applicazione di tecniche grafico-pittoriche e informatiche adeguate utili alla progettazione e produzione grafica e alla comunicazione visiva e editoriale;
• Designper la conoscenza degli elementi fondamentali dei linguaggi grafici, progettuali e della forma pe per l’utilizzo di tecniche e tecnologie adeguate alla definizione del progetto grafico, del prototipo e del modello tridimensionale;
• Audiovisivo Multimediale per la conoscenza degli elementi fondamentali dei linguaggi audiovisivi e multimediali negli aspetti espressivi e per l’applicazione delle tecniche adeguate nei processi operativi che caratterizzano il settore di produzione nell’ambito del cinema anche di animazione;
• Scenografiaper la conoscenza degli elementi fondamentali dell’allestimento scenico, dello spettacolo, del teatro e del cinema, per l’utilizzo di tecniche e tecnologie adeguate alla definizione del progetto e alla realizzazione degli elementi scenici e dell’allestimento di spazi finalizzati all’esposizione (culturali, museali, etc);

La nostra scuola con il percorsi e gli indirizzi attivati, tende a consolidare le esperienze di eccellenza portate avanti in questi anni: tra le tante, solo a titolo di esempio, il Banco della solidarietà,il potenziamento della lingua straniera, la conoscenza e valorizzazione del territorio, i Giochi matematici, le esperienze di E-Twinning, i progetti Erasmus e la partecipazione a concorsi e Olimpiadi nei diversi settori con premi a livello nazionale ed internazionale, i laboratori tematici di eccellenza, le attività di promozione del made in Italye dell’artigianato artistico, la partecipazione a rassegne ed esposizioni d’arte, i progetti legati al mondo del Cinema promossi da MIBACT e quelli di cittadinanza digitale promossi e finanziati dal ministero nell’ambito del PNSD (Piano nazionale scuola digitale).
A questi si aggiungono i percorsi obbligatori perché previsti dall’ordinamento dello Stato, ma strutturalmente qualificati di PCTO (ex alternanza scuola lavoro).

Queste attività, veri e propri punti di forza perlo sviluppo di competenze di base e trasversali, traggono un naturale beneficio dallafusione dei due Istituti e contribuiscono, con le attività progettuali programmate, allo sviluppo della scuola nel suo complesso, una scuola che, in un territorio a vocazioneculturale come quello di Matera e dei suoi immediati dintorni, non può che caratterizzarsi come fondamentale punto di riferimento per il sistema educativo della città.

Proprio per le sue peculiarità e per i risultati raggiunti da docenti e studenti nelle attività legate al digitale ed ai temi della sostenibilità, la nostra scuola è stata individuata dal Ministero dell’Istruzione come Scuola Polo della Basilicata per le Competenze Digitali e di Cittadinanza degli Studenti per la realizzazione e la promozione di attività:
• progettate e realizzate con l’utilizzo di metodologie didattiche innovative e delle nuove tecnologie, secondo un approccio laboratoriale che valorizzi il talento e la creatività degli studenti, all’interno del curricolo scolastico;
• strutturate con il coinvolgimento attivo di altre scuole, enti pubblici, università, centri di ricerca e organizzazioni senza scopo di lucro al fine di stabilire partenariati strategici per la promozione di percorsi didattico-educativi sugli obiettivi di sviluppo sostenibile;
• dirette a declinare l’attuazione di uno o più degli obiettivi dell’Agenda 2030 con soluzioni innovative, a partire dal contesto scolastico;
• atte a prevedere attività innovative mirate all’orientamento degli studenti verso le professioni del futuro, sulla base degli scenari generati dallo sviluppo sostenibile e dalle nuove tecnologie.

Coerentemente con le esigenze del contesto territoriale e con i riferimenti normativi vigenti, il principale obiettivo del nostro Liceo Classico e del Liceo Artistico è individuabile nel successo formativo dei nostri studenti per assicurare loro il diritto allo studio ed all’apprendimento, promuovendo la crescita completa ed armonica della persona, dando l’opportunità a ciascuno di scoprire e sviluppare le proprie attitudini ed i propri talenti.
Come? Con una didattica motivante, coinvolgente, orientante che prevede percorsi, attività ed esperienze che sollecitino la curiosità, sviluppino spirito critico e capacità di effettuare scelte consapevoli e responsabili da parte degli allievi.
L’unitarietà del sapere, la convergenza delle discipline verso l’acquisizione di competenze fondamentali per la formazione della persona, per il suo proficuo inserimento sociale e professionale, per un rapporto equilibrato con la natura, rappresentano per noi l’orizzonte di senso di ogni percorso formativo.

Vuoi saperne di più? Visita il nostro sito www.dunilevimatera.edu.it

Segui i nostri profili:
• Facebook: Liceo Classico – Artistico Duni –Levi/Matera
• Instagram: licei_dunilevi_matera

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.