- SassiLive - https://www.sassilive.it -

Genzano di Lucania ospita il tour di Basilicata Wiki

Facebooktwitterlinkedinmail

 

Mancano poche ore alla quinta edizione del concorso Wiki Loves Basilicata, in programma dal 1° al 30 settembre. Chiunque potrà caricare fotografie dei monumenti lucani e partecipare in una volta sola a Wiki Loves Monuments, il più grande concorso fotografico del mondo, e alla sua edizione regionale, che dal 2016 promuove il patrimonio culturale e paesaggistico della Basilicata regione su piattaforme digitali di grande visibilità come Wikipedia.

Anche quest’anno l’associazione Basilicata Wiki supporta Wikimedia Italia nell’organizzazione del contest, che rappresenta un’ottima opportunità a costo zero per i Comuni della Basilicata. Fino ad oggi hanno aderito 83 Comuni lucani, tra cui il Comune di Genzano di Lucania, che ha “liberato” ben nove monumenti, molti dei quali saranno fotografati nel corso della visita guidata in programma il 31 agosto con partenza alle ore 17:30 da piazza Risorgimento (Palazzo De Marinis).

La passeggiata fotografica si concluderà presso la Fontana Cavallina, dove alle ore 19:00 sarà inaugurata la mostra “Wiki Loves Basilicata 2016-2019”, realizzata grazie al supporto di APT Basilicata, alla presenza del Sindaco Viviana Cervellino e di Luigi Catalani, presidente dell’associazione Basilicata Wiki.

Le attività si svolgeranno all’aperto e nel rispetto delle norme anti Covid19.

Il wikitour ha già toccato Tolve, Brienza e Sasso di Castalda e proseguirà nelle prossime settimane coinvolgendo le comunità locali in una serie di attività che puntano a migliorare la qualità dell’informazione che Wikipedia dedica ai nostri borghi. I Comuni che non hanno ancora aderito al concorso possono farlo seguendo le istruzioni disponibili sul sito del concorso (https://wikilovesmonuments.wikimedia.it/wlm-amministrazioni-ed-enti-privati/).

Per contattare l’associazione è sufficiente scrivere una mail all’indirizzo [email protected]

Si allegano la locandina dell’iniziativa e una foto scattata durante una wikigita.

Facebooktwitterlinkedinmail