Fondazione Matera-Basilicata 2019: docufilm “Trenodia” di Vinicio e Mariangela Capossela debutta allo Sponzfest e all’Asolo Art Film Festival

20 Agosto, 2021 15:52 |
Facebooktwitterlinkedinmail

 

Dalla performance di arte pubblica ideata nel 2019 da Mariangela e Vinicio Capossela nell’ambito del programma di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 è nato il docufilm “Trenodia”, regia di Giulio Boato e Lorenzo Danesin, produzione Mariangela Capossela, SponzFest, Fondazione Matera Basilicata 2019.
L’antichissima pratica della trenodìa (pianto rituale) comune nel Sud Italia sino a pochi anni fa e dedicata non solo alla morte, ma a diverse crisi sociali, aveva funzione riparatrice e rigeneratrice della comunità. Nel 2019, i fratelli Mariangela e Vinicio Capossela hanno proposto un’attualizzazione di questa pratica allargandola al concetto più vasto di morte culturale, mettendo in scena per dieci giorni una performance d’arte pubblica itinerante, con la partecipazione attiva degli abitanti di otto paesi e tre regioni. Tra pittura, musica e rito, il film nato dalla performance racconta poeticamente lo svolgersi delle processioni tra paesaggi senza tempo, dalla costa della Calabria ai Sassi di Matera.
Il film “Trenodia” debutterà nei prossimi giorni nel corso di due importanti festival italiani. Giovedì 26 agosto, sarà proiettato a Calitri (Avellino) durante lo SPONZFEST, il festival con la direzione artistica di Vinicio Capossela in programma in Alta Irpinia dal 25 al 29 agosto (prenotazione su www.postoristervato.it ). Il film è inoltre in concorso alla 39esima edizione dell’Asolo Art Film Festival, il più antico Festival internazionale del Film sull’Arte, nato nel 1973 come distaccamento della Biennale d’Arte di Venezia. Il film è inserito nella sezione speciale “ITALIAE” dedicata a opere audiovisive con focus sul patrimonio artistico e paesaggistico italiano e sulle varie espressioni della nostra cultura. Dal 16 al 22 agosto sarà possibile votare per le opere della sezione “ITALIAE” sul sito www.asoloartfilmfestival.com previa registrazione. I film in concorso saranno visibili gratuitamente da lunedì 23 fino a domenica 29 agosto, mentre fra sabato 28 e domenica 29 agosto si svolgeranno in presenza, al Teatro Duse di Asolo (Treviso), gli eventi culturali e le premiazioni dei film vincitori.
« ”Trenodia” – spiega il Direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019, Giovanni Oliva – è stato un progetto di arte partecipata che ha portato Matera 2019 fuori dalla nostra regione, coinvolgendo in particolare le comunità meridionali di Isola di Capo Rizzuto in Calabria, e di Calitri, Cairano e Lacedonia in Alta Irpinia, diventate anche loro “Capitali per un giorno”, per concludersi in Basilicata fra Tricarico e Matera con il grande concerto di Vinicio Capossela alla Cava del Sole. La decisione di portare il progetto “Capitale per un giorno” fuori dai confini regionali è stata il frutto di una sperimentazione proposta dal Ministero dei Beni culturali alla Fondazione Matera Basilicata 2019, apprezzando il modello di valorizzazione dei territori adottato nei comuni della Basilicata nell’ambito del programma di Matera 2019. Un modello che intendiamo proporre anche nei prossimi mesi con nuove iniziative rivolte in particolare alle aree interne».

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.