- SassiLive - http://www.sassilive.it -

Festival La Terra del pane a Matera: show cooking dello chef stellato Vitantonio Lombardo, incontro con Raffaele Nigro, Vittorio Sgarbi e Mariolina Venezia e conferenza con Padre Enzo Fortunato

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

 

Vergogna e orgoglio è il titolo del nuovo piatto dello chef stellato Vitantonio Lombardo che sarà presentato sabato 19 ottobre 2019 al Festival La Terra del pane. Alla Fondazione Sassi, nel Sasso Barisano di Matera, fra sabato 19 e domenica 20, si svolgeranno le ultime due giornate del festival che celebra il pane con i diversi linguaggi dell’arte e con incontri con critici d’arte, esperti di marketing, artisti, giornalisti, scrittori, antropologi, performer e testimoni della vita nei Sassi.

Organizzato e promosso da Fondazione Sassi, in coproduzione con la Fondazione Matera-Basilicata 2019, il Festival La Terra del pane è un progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, tema: Radici e Percorsi.

Le ultime due giornate saranno aperte, alle 10, dai laboratori I giochi del pane. Realizzati dall’associazione Giallo Sassi, i laboratori sono un percorso guidato e partecipato sulle tradizioni e sulla storia del pane che, mediante canti e aneddoti, introduce alla preparazione del pane nella sua tipica forma “a cornetto”. Alle 11 di sabato 19, arte e cibo si incontreranno nel talk con Carlo Spinelli, scrittore gastronomico, Serena Mormino, curatrice e critica d’arte, lo chef stellato Vitantonio Lombardo e l’artista e designer Laura Zeni.

E’ dedicato ai più piccini l’appuntamento con Briciole di pane. Alle 17, Anna e Iolanda della libreria 365 Storie guidano i bambini fra i 6 e i 10 anni al piacere della lettura.

Raffaele Nigro, Vittorio Sgarbi e Mariolina Venezia sono i tre autori che presentano, alle 19 e coordinati da Stefano Malosso, i racconti che hanno realizzato per la rivista-libro Pantagruel.

Il racconto in chiave teatrale del rapporto con il grano e il pane del Teatro delle Ariette andrà in scena alle 20 negli ipogei di Sant’Agostino (ingresso con Passaporto per Matera 2019). Lo spettacolo è una produzione originale realizzata per il Festival La Terra del pane.

La proiezione del film La cena di Ettore Scola, a cura dell’associazione Cinergia, concluderà la giornata di sabato 19, alle 21 nella sala conferenze.

Domenica 20 ottobre, per l’ultima giornata del Festival La Terra del pane, un ospite d’eccezione analizzerà il pane nel suo significato teologico. Padre Enzo Fortunato, giornalista e direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, del mensile San Francesco Patrono d’Italia e del portale sanfrancesco.org incontrerà il pubblico del festival alle 12 nella sala conferenze.

Nel pomeriggio: Briciole di pane, alle 17, degustazione di pane e olio alle 18

Per I racconti del pane, incontro con gli autori di Pantagruel Antonio Rezza, Antonio Biasiucci e Enrico Ghezzi che saranno intervistati da Stefano Malosso alle 19 nella sala conferenze della Fondazione Sassi. Alle 20 ultima replica a Matera dello spettacolo Trent’anni di grano, opera originale del Teatro delle Ariette che ha debuttato in anteprima al Festival La Terra del pane.

Il Festival La Terra del pane si chiuderà, alle 20:30, con il concerto dell’Orchestra dell’Istituto comprensivo Minozzi – Festa. Gli alunni della scuola, rievocheranno fra musiche e canti suggestioni della città dei Sassi. Con loro, la poetessa Titina Vernile che reciterà una poesia in vernacolo scritta per il festival: U pen d Matar.

Per maggiori informazioni sugli appuntamenti del festival, per conoscere i protagonisti:

https://www.festivaldellaterra.it/

L’accesso ad alcuni eventi è consentito solo con Passaporto per Matera 2019 e prenotazione su Matera Events (https://www.materaevents.it/festival/330/la_terra_del_pane_-_il_festival/1 ) o presso l’Infopoint di Matera 2019.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail