Festeggiamenti in onore di Sant’Eustachio patrono di Matera con Santa Messa in piazza Duomo: report e foto

20 Settembre, 2020 21:01 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

La celebrazione della Santa Messa in piazza Duomo presieduta da Monsignor Pino Caiazzo e la benedizione delle sementi offerte dalla Coldiretti della provincia di Matera sono stati i due momenti significativi della giornata dedicata ai festeggiamenti in onore di Sant’Eustachio. Patrono di Matera.

Come era già accaduto per la festa patronale del 2 luglio in onore di Maria Santissima della Bruna le norme anticovid hanno impedito all’Associazione Maria Santissima della Bruna di organizzare anche nella ricorrenza dedicata al patrono di Matera la tradizionale processione di Sant’Eustachio scortato a piedi dai Cavalieri della Bruna in costume. A coloro che non hanno potuto raggiungere piazza Duomo per la Santa Messa a causa della capienza limitata è stato concesso di venerare l’effigie di Sant’Eustachio
Lunedì 21 settembre alle ore 20 nella Basilica Cattedrale, nell’ambito delle manifestazioni organizzate per onorare il santo patrono di Matera, sarà presentata la mostra dedicata a sant’Eustachio allestita presso il MATA (Museo Diocesano di Matera) in via Riscatto, nei pressi del Duomo. Seguirà la visita guidata per ammirare, tra gli altri oggetti preziosi, un antico codice miniato e la maiolica artistica creata dal maestro Giuseppe Mitarotonda che raffigura l’intervento miracoloso del santo vestito da cavaliere per liberare Matera dall’assedio dei Saraceni. La stessa mostra si potrà visitare dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19 fino al 23 ottobre 2020.
In anteprima l’opera per pregustarne l’armonica ricchezza degli elementi che efficacemente trasmettono la drammaticità del momento storico e nello stesso tempo il gioioso stupore dei Materani che, dalle loro case oltre le alte mura protettive della città, assistono alla resa del nemico ormai vinto da sant’Eustachio.

La fotogallery dedicata alla Santa Messa in onore di Sant’Eustachio patrono di Matera (foto www.SassiLive.it)

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.