Emiliano alla riapertura delle Grotte di Castellana: report e foto

26 Giugno, 2020 14:22 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

 

“Il buio viene forato dalla luce che entra nelle grotte di castellana, ed è un po’ come se si illuminasse tutta la Puglia. Non mancante di venire a visitare le grotte di Castellana e di visitare soprattutto tutto l’hinterland. Qui di dorme bene, si mangia bene e soprattuto ci sono cose meravigliose, il mare è a due passi. Ma soprattutto non mancate di venire a visitare le grotte, uniche al mondo, uno spettacolo straordinario da non perdere”.

Sono le parole del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano oggi in visita alle Grotte di Castellana in occasione della riapertura al pubblico.

Dopo oltre tre mesi di chiusura, il sito carsico, tra i principali attrattori turistici in Puglia, è pronto a riaccogliere i visitatori in sicurezza e a rivelare delle grotte più splendenti di prima, rigenerate dal buio e dal silenzio costanti del periodo di chiusura.

Alle spalle c’è un lungo lavoro di pianificazione e interventi ad opera della Grotte di Castellana srl per offrire ai turisti una visita sicura e allo stesso tempo piacevole. Ingressi contingentati, misurazione della temperatura per ogni visitatore, utilizzo della mascherina, igienizzazione delle mani e mantenimento della distanza interpersonale, le prescrizioni generali da seguire.

I turisti saranno accompagnati lungo il percorso di visita come sempre dalle guide esperte delle grotte, ma per favorire il distanziamento interpersonale e rendere la visita ancora più soddisfacente, a breve sarà anche disponibile l’applicazione “Grotte di Castellana – Guida in italiano, inglese e LIS”, implementazione della già attiva guida in Lingua dei Segni Italiana presentata lo scorso febbraio presso la Bit Milano, utilizzabile offline sul proprio dispositivo mobile seguendo le indicazioni installate lungo l’itinerario e contenente audio in italiano, in inglese e video in LIS.

Le grotte saranno visitabili ogni giorno nei seguenti orari: visita completa (itinerario di circa 3 chilometri che conduce alla Grotte Bianca e della durata di 100 minuti) in lingua italiana alle ore 9:00, 10:00, 11:00, 12:00, 14:00, 15:00, 16:00 e 17:00; visita completa in lingua inglese alle ore 10:00, 12:00, 15:00 e 17:00; visita parziale (itinerario di circa 1 chilometro da percorrere in 50 minuti) in lingua italiana alle ore 10:30, 11:30, 13:00, 14:30, 15:30 e 18:00. Sarà offerta la possibilità di prenotare visite anche in tedesco e in francese.

Sarà necessario presentarsi in biglietteria almeno 30 minuti prima dell’orario di inizio del tour e muniti di modulo di autocertificazione scaricabile dal sito web delle Grotte di Castellana. Informazioni e prenotazioni telefonando al numero 080.4998221 o scrivendo a [email protected] Presto sarà anche possibile acquistare il biglietto di ingresso sul circuito TicketOne.

Ulteriori informazioni sulle Grotte di Castellana sono disponibili sui canali social ufficiali e sul sito www.grottedicastellana.it.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.