Edizione 2021-2022 del Premio Letterario Nazionale “I Sassi”-Matera

21 Ottobre, 2021 16:41 |
Facebooktwitterlinkedinmail

 

E’ indetta la seconda e terza edizione unificata del Premio Letterario Nazionale “I Sassi”-Matera 2020-2021 (l’edizione 2020 non si è svolta causa Covid) riservato ad un’opera letteraria-romanzo.

Ideato da Vera Slepoj – psicologa e psicoterapeuta, presiede la Federazione italiana psicologi e l’International Health Observatory, autrice di numerose pubblicazioni scientifiche- e da Rosa Gentile – dirigente regionale e nazionale Confartigianato; molte le attività nel sociale e nella cultura che l’hanno impegnata negli anni – “I Sassi” Matera nasce come riconoscimento alla grande arte del romanzo d’autore, che in ogni pagina antica, moderna, conosciuta o sconosciuta è scrittura d’amore.

Una città ricca di storia e tradizione culturale come Matera, grazie all’iniziativa delle fondatrici del Premio, si è legata ad un concorso letterario che celebra il meglio della letteratura italiana contemporanea.

Secondo il regolamento possono concorrere esclusivamente opere in formato cartaceo pubblicate dal 1° maggio 2019 al 1° ottobre 2021. Ogni casa editrice può concorrere con un’unica opera. Anche i singoli autori possono candidarsi e concorrere al Premio. I libri dovranno arrivare ai giurati entro il 30 novembre. Ogni membro della giuria può proporre un volume, a condizione che non sia pubblicato da una casa editrice già in concorso. Qualora un membro della giuria sia curatore di una collana a cui appartiene un volume in concorso, è escluso dal voto.

I finalisti saranno tre. La terna verrà indicata nel 2021. Solo i giurati presenti potranno procedere alla votazione. In caso di parità, la decisione verrà concordata tra il presidente della giuria e i due presidenti del premio. La comunicazione del vincitore avverrà a data da destinarsi, alla presenza di tutti i giurati.

La cerimonia di premiazione avverrà il 18 dicembre 2021 a Matera presso Palazzo Malvinni Malvezzi, nel rispetto delle normative vigenti legate al Covid-19. Al vincitore sarà riconosciuta la somma di euro duemila e gli verrà consegnata un’opera bronzea realizzata per l’occasione dal maestro Gianni Cudin, così come agli altri due finalisti.

L’elenco dei partecipanti e dei vincitori è diffuso a mezzo stampa. La giuria del Premio “I Sassi” Matera è composta da: Vera Slepoj (Presidente del Premio) Rosa Gentile (Presidente del Premio) Gianarturo Ferrari (Presidente della Giuria) Raffaele La Capria (Presidente Onorario), Gaetano Cappelli, Alberto Bertoni, Marina Valensise, Lorenzo Capellini, Sergio Scapagnini, Nadia Terranova, Mario Desiati, Oreste Lo Pomo, Roberto Pazzi

La scrittrice Francesca Capossele con l’opera “Nel caso non mi riconoscessi” (Fandango) si è aggiudicata la prima edizione del Premio.

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.