Comune di Laterza aderisce al “Cammino materano”

15 Novembre, 2020 12:10 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Da Brindisi a Matera, passando per Laterza. E’ la via Ellenica del Cammino Materano che – tra i Sassi di Matera, i Trulli di Alberobello e i borghi della Valle d’Itria – passa anche da #Laterza e il paradiso naturalistico del Parco delle Gravine, straordinario museo a cielo aperto della civiltà rupestre e preistorica.
Il progetto, che ha già visto una grande partecipazione di camminatori da tutta Italia e non solo, raccoglie oggi la delibera comunale firmata dall’Assessora al Turismo e Marketing Territoriale Sabrina Sannelli, che sancisce l’adesione del Comune di Laterza al Cammino Materano. L’obiettivo è di proporre, attraverso la viabilità lenta, un nuovo modello di turismo, destagionalizzato ed ecosostenibile che permetta di valorizzare socialmente, culturalmente ed economicamente le aree interne. Solo viaggiando a piedi è possibile infatti entrare in contatto con la vera essenza del territorio, intesa come natura, storia, cultura, enogastronomia ed ospitalità.
Il cammino è, allo stesso tempo, una rete che collega tutte queste risorse al fine di promuoverne la conoscenza autentica attraverso un’esperienza, sostenibile dal punto di vista ambientale, e aperta a tutti coloro che amano la natura: sia agli adulti che ai bambini, sia ai turisti e sia a coloro che vivono nei territori attraversati dal cammino. È quindi uno strumento e un’opportunità di conoscenza e di crescita reciproca, dei viandanti che lo percorrono e delle comunità locali.

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.