Terza paginaBuona Pasqua 2017 da SassiLive con gli auguri di Macroonda e la poesia di Carlo Abbatino

15 Aprile, 2017 22:05 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Gli auguri per la Santa Pasqua 2017 su SassiLive arrivano con la cartolina di auguri firmata Macroonda (www.macroonda.it) grazie al contributo del graphic designer materano Marco Capolupo e la poesia di Carlo Abbatino.

Un motivo in più per augurare a tutti i lettori di SassiLive una Serena Pasqua e una divertente Pasquetta 2017.

Michele Capolupo

Gli auguri di SassiLive con la cartolina di Macroonda

pasqua 2017 auguri

“In questo giorno di Pasqua di Resurrezione avverto nel mio animo che la vita quotidiana è turbata da accadimenti che sicuramente non stanno in cielo, ma solo ed esclusivamente sulla terra “calpestata” dall’uomo, che ne fa un uso e abuso in cui non prevale il buon senso ma la cattiveria e che lo pone in un disfacimento totale del suo essere. Una settimana Santa che ha visto, fino ad oggi, consumata e dissacrata la propria esistenza, che risulta essere presa e offesa senza tentennamento alcuno. Penso agli attentati di Parigi, Berlino, Londria, Stoccolma, Instambul, Aleppo e Gerusalemme, negli Stati Uniti, in Russia e in Sira, attentati che hanno provocato la morte di tanti civili, di gente comune. Un periodo in cui si sta rischiando una guerra con armi nucleari e chimiche. A tutto questo si aggiungono le morti per femminicidio che gravano terribilmente sull’esistenza umana. Di fronte a questo quadro che fa accapponare la pelle ecco la mia composizione poetica per la Pasqua 2017”.

Pasqua 2017

Uomo! in questo giorno di Venerdì Santo
svegliati dal sonno corruttore della vita
apri il tuo cuore all’Amore e vivila con intensità
dello Spirito Santo e allontanati dalla contaminazione
che ti porta a farti esplodere, in nome di una religione
e uccidere inermi, indifesi, bambini, donne.
Non camminare nella vita che non ha speranza, futuro
che non ha luce e ti fa cadere sempre più nel buio
e risorgi in pienezza d’amore, di fede, speranza, carità
e mantieni in te il senso più vivo dell’innocenza
e darle il giusto valore, il più sublime per renderla
affascinante, sempre più sensibile e vivibile
ricca di gioia e felicità.
Fa che questa Pasqua di Risurrezione,
sia incisa nel segno dell’amore e della vita per la vita.

carlo abbatino in piazza

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.