Alunno pisticcese Federico Romeo vince la sfida settimanale del concorso GoCraft

28 Maggio, 2020 07:23 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Il giovane alunno pisticcese Federico Romeo è il vincitore nazionale della prima sfida settimanale, sezione Scuola Secondaria di Primo grado di GoCraft, concorso basato su Minecraft Education Edition promosso da Maker Camp in collaborazione con CampuStore che premia la creatività degli studenti. Romeo frequenta la scuola dell’istituto comprensivo “Padre Pio da Pietrelcina” di Pisticci, classe 1^ media inferiore, sezione B e compirà dodici anni il prossimo 30 maggio.

Federico Romeo ha realizzato la creatura mitologica del “Minotauro con labirinto e gomitolo rosso”.

Un successo determinato certamente dal grande entusiasmo profuso dalla docente Dolores Troiano agli alunni della scuola media pisticcese con le sue coinvolgenti lezioni sul mito greco.
Ancora una volta l’I.C. “Padre Pio da Pietrelcina, sotto la guida della dirigente Cristalla Mezzapesa, si conferma un istituto di eccellenza, sempre al passo con le nuove tecnologie.

L’alunno Federico Romeo riceverà un premio di 250 euro in buoni acquisto.

GoCraft è il concorso basato su Minecraft Education Edition promosso da Maker Camp in collaborazione con CampuStore che premia la creatività degli studenti con buoni acquisto settimanali da € 250 e € 150!

L’iniziativa è riservata alle scuole primarie e secondarie di primo grado che hanno disponibili gli account del videogioco Minecraft Education Edition o che abbiano attivato Office 365: fino al 30 giugno 2020 infatti gli account Office 365 hanno accesso gratuito anche a Minecraft Education Edition.

L’obiettivo è di coinvolgere gli studenti in questo momento di emergenza e di isolamento attraverso l’utilizzo didattico del videogame, stimolandone la creatività e le capacità di problem solving.

Il progetto GoCraft chiede infatti agli studenti di realizzare in maniera autonoma una costruzione con il videogame Minecraft Education Edition sui temi che verranno proposti ogni settimana. Il docente non dovrà neanche riservare ore di didattica a distanza per il concorso, in quanto gli studenti potranno realizzare i propri elaborati in completa autonomia.

Ogni settimana verrà proposta una sfida di costruzione su un tema specifico e la prima sfida inizia il 4 maggio.

Sempre settimanalmente, sono messi in palio un primo e un secondo premio per ogni ordine scolastico per le costruzioni più creative e originali, realizzate con Minecraft Education Edition, dal valore di € 250 e € 150 rispettivamente.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.