- SassiLive - https://www.sassilive.it -

Antonio Polito protagonista di Argojazz al faro degli Argonauti di Marina di Pisticci

Facebooktwitterlinkedinmail

 

Sabato 31 agosto 2019 dalle ore 22 presso il faro degli Argonauti di Marina di Pisticci è un programma un nuovo appuntamento con Argojazz.
Protagonista d’eccezione per l’evento danzante, Antonio Polito, talento lucano ambito da prestigiosi teatri, che, per amore della sua terra, ha scelto di tornare in Basilicata e di promuovere qui la sua arte, insieme alla coreografa e direttrice del Balletto Lucano, non che direttrice artistica Argojazz, Loredana Calabrese.
Antonio cresce all’interno della realtà del Balletto Lucano, prestigioso centro di formazione e diffusione della cultura della danza, che da anni opera nel territorio lucano, promuovendo l’arte della danza e dei talenti lucani a livello internazionale, in un ambito accademico e professionale di alto profilo artistico.
Danzatore ospite presso il prestigioso TanzGala di Gartnerplatz, Monaco di Baviera, fortemente voluto dal direttore della compagnia stabile dello stesso teatro, lavora per la coreografa francese Karine Saporta a Parigi.
Dopo un lungo percorso lavorativo estero, Antonio sceglie di fare rientro in Basilicata, con la volontà di sostenere e far crescere l’arte della danza e il valore della cultura, in un territorio povero di teatri ma ricco dei suoi affetti e di persone che, con coraggio, scelgono di restare, per offrire la propria esperienza e professionalità in nome di una realtà che necessita di artisti e di un profondo cambiamento. Danzatore del corpo di ballo per lo spettacolo “Magna Grecia, il mito delle origini” in scena all’arena sinni con la regia di Emir Kusturica, Antonio, danza attualmente per la compagnia del Balletto Lucano.
Danzatore di incredibile sensibilità,è riuscito, nonostante un deficit uditivo dalla nascita, a trovare la sua forza, espressione e artisticità nella danza e nella realtà del Balletto Lucano, la sua famiglia artistica sin dagli esordi.
Antonio danzerà insieme ai suoi compagni di avventura, in uno spettacolo che ripercorre i valori, usi e costumi della Basilicata.
La serata proseguirà con gli immancabili Agorai, mercatini di prodotti enogastronomici lucani, che hanno accompagnato tutti gli appuntamenti Argodanza.
Dunque, ancora un’occasione da cogliere al volo, per assaporare la bellezza artistica e culinaria di una terra che ha molto da offrire, in una serata che celebra anche la bellezza del paesaggio naturale che la circonda.

 

Facebooktwitterlinkedinmail