“Anime allo specchio”, il 18 e 19 settembre prima nazionale al teatro Stabile di Potenza

16 Settembre, 2021 10:35 |
Facebooktwitterlinkedinmail

E’ in programma sabato 18 e domenica 19 settembre 2021, al teatro Stabile, in piazza Mario Pagano a Potenza, sipario ore 21, la prima dello spettacolo ‘Anime allo specchio’ con Donatella Pandimiglio, Rita Cammarano e l’Ensemble della Compagnia nazionale del Balletto. Coreografie di Giacomo Molinari, solista Carmen Sabia, corpo di ballo Simona del Nigro, Luigi Greco, Mirko Luigi Giannini, Marika La Bianca, Anita Pepe e Vittoria Tagliapietra, light designer Alessandro Molinari. “Un’opportunità di rilievo per Potenza e i potentini: sulla scena apprezzeremo un evento di livello nazionale: due artiste come Rita Cammarano e Donatella Pandimiglio, presenteranno uno spettacolo di grande qualità, per la prima volta in Italia, e l’aver scelto la nostra città, non può che incontrare il nostro favore, avendo scelto, come Amministrazione e come assessorato alla Cultura, proprio la linea della qualità per tutto quello che concerne gli eventi culturali”, così l’assessore Stefania D’Ottavio. Si tratta di due nomi molto noti sui palcoscenici nazionali, con impostazioni artistiche molto diverse tra loro, legate però dalla collaborazione di entrambe in spettacoli importanti col maestro Nicola Piovani (Premio Oscar per ‘La vita è bella’) (per la Cammarano ricordiamo ‘La pietà’ mentre per la Pandimiglio tra i tanti ricordiamo ‘Canti di scena’).
Carismatiche, dotate di talento, si metteranno in gioco attraverso i loro personali repertori (che spazieranno dalla Lirica al Musical fino alla Canzone Popolare) protese e spinte da un desiderio artistico unico: il desiderio di incontro, di fusione, di scambio. “Lo spettacolo – spiegano le due protagoniste – che unisce musica teatro e danza in un’ unica cornice magica di grande livello artistico, rispecchia sì quello che le due artiste sono, ma ciascuna pur felice di ciò che è, scopre di essere stata sempre anche un poco l’altra, forse senza saperlo, come se ognuna fosse anche parte dell’anima dell’altra (Anime allo specchio) e questo ci diverte e ci stimola; giocheremo a miscelarci, uscendo ed entrando dai vari stili con curiosità, mai con competizione. Quindi le nostre voci arriveranno anche a fondersi, intrecciarsi, passando attraverso momenti ironici che raccontino tutto questo”. Gli spettatori potranno ritrovarsi incantati e rapiti dalla magia vocale e dalle versatilità sorprendenti di queste artiste che col loro fascino, la loro classe scenica e la loro autoironia li ricondurranno in un’atmosfera tra il patinato mondo delle dive hollywoodiane e il mondo del pop/rock. Ad arricchire questo nuovo spettacolo evento ci sarà la presenza di videoproiezioni a cura di FIELS A1 Srls, di Valerio Antonio Ciminelli e Fabio Pasquali, con la preziosa supervisione di Massimiliano Siccardi, e soprattutto la presenza di danzatori dell’Ensemble della Compagnia Nazionale del Balletto che racconteranno insieme alle due artiste alcuni quadri, rendendoli così più intensi e spettacolari.

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.