Danilo Rea, Ettore Fioravanti e Paolino Dalla Porta live all’Auditorium Gezziamo per la rassegna Gezziamoci dell’Onyx Jazz Club: report e foto

14 Ottobre, 2021 22:39 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Nell’ambito della 34^ edizione di “Gezziamoci, Qui Basilicata, la cultura non si ferma!”, Onyx Jazz Club Matera ha proposto questa sera nell’auditorium Gervasio un concerto in cui si sono esibiti per la prima volta insieme Danilo Rea con Ettore Fioravanti e Paolino Dalla Porta.

Danilo Rea è considerato uno dei migliori pianisti italiani. Diplomatosi al conservatorio di Santa Cecilia a Roma, non ha mai abbandonato la sua passione. Pianista di fiducia di Mina, ha collaborato con Claudio Baglioni, Adriano Celentano, Gino Paoli insieme ai più grandi musicisti jazz della scena italiana.

Ha lavorato anche con numerosi personaggi di spicco del panorama musicale jazz internazionale come Chet Baker, Lee Konitz, Bob Berg, Michael Brecker, Tony Oxley, Dave Liebman, Kenny Wheeler, John Scofield, Joe Lovano, Toots Thielemans, esibendosi in diversi concerti nei maggiori festival jazz italiani e internazionali.

Ettore Fioravanti si è diplomato in percussioni presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila e dal 1975 collabora ed incide fra gli altri con G.L.Trovesi, G.Schiaffini, B.Tommaso, E.Colombo, P.Fresu, D.Liebman, S.Swallow, S.Lacy, T.Oxley, E.Reijseger, K.Wheeler, J.Di Jorio, J.Tchicai.

Ha partecipato a numerosissimi festival nazionali ed internazionali.

La sua discografia comprende più di 60 titoli, di cui 10 a proprio nome. Ha tenuto corsi nei più qualificati Seminari italiani e internazionali. E’ docente nei corsi di jazz nei Conservatori dal 1996. Dal 2014/15 insegna presso il Conservatorio “S.Cecilia” di Roma. E’ stato vice-presidente dell’AMJ, Associazione dei musicisti di jazz, dal 1996 al 1999.

Paolino Dalla Porta è attivo sulla scena jazzistica italiana dal 1978. In questi anni ha suonato e collaborato con numerosi musicisti e gruppi nazionali ed internazionali, tra i quali D. Liebman, L. Bowie, M. Petrucciani, K. Wheeler, B. Cobham, P. Bley, A. Romano, E. Rava, L. Konitz, D. Cherry, M. Goodrick, T. Oxley.

Ha partecipato a varie rassegne e festival internazionali di jazz.

Vanta collaborazioni teatrali e coreografiche, ma anche con compositori di musica contemporanea ed elettronica quali C. Boccadoro, B. De Franceschi, O. Lacagnina, F. Maurina.

Ha partecipato alla realizzazione di oltre sessanta di dischi, di cui tre come leader.

La fotogallery del concerto (foto Enza Doria)

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.