Prima italiana film “No time to die” con James Bond il 29 settembre al teatro Guerrieri di Matera con Maria Grazia Cucinotta, Giancarlo Giannini e Gina Lollobrigida: programma evento e trailer

24 Settembre, 2021 09:33 |
Facebooktwitterlinkedinmail

L’attrice Mariagrazia Cucinotta, l’attore e regista Giancarlo Giannini e l’attrice Gina Lollobrigida sono gli ospiti che saranno presenti a Matera il 29 settembre per la prima italiana del film “No time to die”, film della saga di 007-James Bond in programma dalle ore 19,30 al teatro Guerrieri.  Si accede con invito.

La prima italiana segue la prima mondiale in programma il giorno precedente, martedì 28 settembre 2021 al Royal Albert Hall di Londra, dove i produttori Michael G. Wilson, Barbara Broccoli e il regista Cary Joji Fukunaga si uniranno a Daniel Craig sul tappeto rosso.
La notizia ufficiale della prima di “No time to die” a Matera è stata confermata dal presidente della Lucana Film Commission, Roberto Stabile.. La prima proiezione in tutte le sale italiane è prevista da giovedì 30 settembre.

Dopo due rinvii causa pandemia dovrebbe essere la volta buona per guardare la cinema il nuovo film che vedrà protagonista l’agente segreto James Bond impegnato anche nei Sassi di Matera. Per far salire l’adrenalina verso la nuova uscita cinematografica dedicata allo 007 più famoso e amato del mondo sui canali ufficiali di James Bond 007 è stato pubblicato un video diventato virale in pochi minuti: nel nuovo spot si ricorda che Bond is Back…quindi il celebre agente segreto sta per tornare al cinema. Lo spot sottolinea proprio “only in theatres” per specificare che la pellicola non avrà la doppia uscita “figlia della pandemia”, quella bifronte in streaming e in sala.
Ricordiamo che No time to die è il 25° capitolo della serie di film sull’agente segreto ed è diretto da Cary Fukunaga.

Nel cast, oltre al protagonista indiscusso Daniel Craig spiccano i nomi di Rami Malek, Léa Seydoux, Lashana Lynch, Christoph Waltz e Ralph Fiennes.

In No Time to Die troviamo un James Bond che non è ormai più tale: si è ritirato dal servizio attivo e si sta godendo una per lui inedita e insolita esistenza tranquilla in Giamaica.

La pausa di tranquillità durerà però pochissimo: Felix Leiter, un agente della Cia che è una sua vecchia (buona) conoscenza, ricomparirà improvvisamente per chiedergli aiuto.

La missione che impegnerà l’agente è quella volta a liberare uno scienziato che è stato sequestrato. Per uno come lui sembra una passeggiata ma in realtà si rivelerà più impegnativa e insidiosa di ciò che pensava. Nel cercare di liberare lo scienziato, Bond si ritroverà sulle tracce di un cattivo molto pericoloso e misterioso, che ha in mano una nuova pericolosissima tecnologia…
Il film “No time to die” è prodotto dalle società MGM e Universal e dai produttori Michael G. Wilson e Barbara Broccoli.
Le riprese del film sono state effettuate in Italia tra i Sassi e il centro storico di Matera e lungo la costa lucana tra Riva dei Ginepri, Marina di Pisticci, Maratea e Sapri, nella vicina Gravina in Puglia, ed in altri quattro Paesi: Jamaica, Norvegia, Scozia e Inghilterra.
La colonna sonora del film “No time to die” è stata composta dalla cantautrice americana Billie Eilish insieme al fratello maggiore Finneas.

Il brano, che riporta il nome del film, è stato diffuso on line sulle piattaforme digitali il 14 febbraio 2020.

La colonna sonora del film “No time to die” è stata composta dal musicista tedesco Hans Zimmer. Vincitore di 4 Grammy Award, con la composizione della colonna sonora de ‘Il gladiatore”, Zimmer ha inaugurato una nuova era cine-musicale che lo ha condotto a essere uno dei compositori più richiesti a livello mondiale.

IL 29 SETTEMBRE LA SPECIALE PROIEZIONE DEL NUOVO CAPITOLO DELLA SAGA CINEMATOGRAFICA
PIÙ FAMOSA AL MONDO: GINA LOLLOBRIGIDA, GIANCARLO GIANNINI E MARIA GRAZIA CUCINOTTA 
OSPITI DELLA SERATA PROMOSSA DALLA LUCANA FILM COMMISSION CON IL SUPPORTO DEL COMUNE DI MATERA E DELL’APT BASILICATA

Michele Capolupo

Dopo Istanbul, Roma, Baku, Città del Messico, Londra, anche Matera è entrata a far parte delle splendide location set della saga cinematografica più famosa e longeva del mondo. In occasione dell’uscita del nuovo capitolo, il CineTeatro Comunale Gerardo Guerrieri ospiterà la Speciale Proiezione Materana di 007 – No Time To Die, in una serata evento fortemente voluta dalla Lucana Film Commission.

Daniel Craig chiuderà così il suo spettacolare incarico di agente segreto al servizio di Sua Maestà in una delle culle più antiche della civiltà umana: i Sassi dichiarati patrimonio dell’UNESCO.

Ospiti d’onore della serata saranno due interpreti di primo piano delle precedenti avventure di James Bond: Giancarlo Giannini protagonista di Quantum of Solace (2008) e Casino Royale (2006), e Maria Grazia Cucinotta, protagonista femminile in Il mondo non basta (1999) e Gina Lollobrigida, amica e attrice al fianco di Sean Connery, il primo interprete di 007, in La donna di paglia (1964). Sarà questa anche l’occasione in cui la città di Matera assegnerà a Giancarlo Giannini e Maria Grazia Cucinotta il prestigioso premio I Sassi d’Oro quale riconoscimento per il loro contributo alla saga dell’agente segreto più noto del mondo. Mentre la Lucana Film Commission omaggerà con un Premio alla Carriera Gina Lollobrigida.

Nella Capitale europea della cultura 2019 le riprese sono state un lavoro corale, impossibile senza la collaborazione entusiasta delle maestranze locali, presenti alla serata, che hanno fornito un supporto allo straordinario progetto che contribuirà al consolidamento dell’immagine di Matera e di tutta la Basilicata, come location ideale.

Uno scenario incantevole e fragile in cui l’imponente macchina cinematografica che sostiene la produzione di 007 – NO TIME TO DIE ha potuto muoversi con abilità e con sorprendenti effetti speciali, grazie all’esperienza dei lavoratori lucani, profondi conoscitori dei Sassi ed esperti supporter dei cineasti.

“Ho ricevuto questa importante eredità da chi mi ha preceduto, avrei potuto dissiparla, come avviene anche nelle migliori famiglie o provare a valorizzarla. La speciale proiezione materana dimostra la strada che ho scelto.

Sin dalla mia nomina, ho promesso che avrei portato questo evento a Matera. Con Eon Productions, Metro – Goldwyn–Mayer Pictures, Universal Pictures International Italy, e il prezioso supporto e contributo del Comune di Matera e dell’APT Basilicata, abbiamo fatto questo sforzo organizzativo ed economico. Sarà un grande piacere condividere con la città, le maestranze e tutte le autorità locali, la emozionante serata che restituirà a Matera una piccola parte della bellezza regalata a NO TIME TO DIE” ha dichiarato Roberto Stabile, Presidente della Lucana Film Commission.

La serata rappresenta un’esperienza unica e irrepetibile che pone Matera e la Basilicata al centro dell’attenzione di milioni di spettatori, desiderosi di tornare a riempire le sale dopo la crisi pandemica, che per ben due volte ha ritardato quest’eccezionale proiezione.

Grazie alla Lucana Film Commission avrà così luogo uno degli eventi cinematografici più attesi e desiderati dell’anno, con il supporto del Comune di Matera e dell’APT Basilicata e in collaborazione con la Eon Productions, la Metro–Goldwyn–Mayer Pictures e Universal Pictures International Italy, con l’organizzazione della Tiziana Rocca Production.

Il sindaco, Domenico Bennardi, spiega che “il coinvolgimento attivo della città nel corso della produzione, l’attesa per l’uscita del film, l’impatto che “No time to die” potrà avere in termini di promozione del territorio, meritano un ruolo attivo da parte dell’Amministrazione comunale, che ha deciso di accompagnare la proiezione con una serie di iniziative collaterali che si svolgeranno a Matera”.
L’assessore alla Cultura, Tiziana D’Oppido, fa presente che “oltre alla proiezione speciale del 29 settembre in anteprima nazionale, organizzata dal Comune di concerto con la produzione, con Lucana Film Commission e con APT Basilicata, giovedì 30 settembre prenderà il via una serie di iniziative (mostre, dibattiti, laboratori, proiezioni) che esalteranno il rapporto magico tra Matera e la saga cinematografica più famosa al mondo”.

Il film sarà nelle sale italiane il 30 settembre.



Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti

  1. 1 mese  

    torero

    L’assessore alla Cultura, Tiziana D’Oppido, fa presente che “oltre alla proiezione speciale del 29 settembre in anteprima nazionale, giovedì 30 settembre prenderà il via una serie di iniziative quali mostre, dibattiti, laboratori, proiezioni!!! CARO ASSESSORE ASPETTIAMO CON ANSIA I Laboratorio e i DIBATTITI !!!!!!