I Sassi di Matera nella scena di apertura del film Bond 25

14 Marzo, 2019 20:18 |
Facebooktwitterlinkedinmail

Nuove indiscrezioni sulla 25^ produzione cinematografica dedicata a James Bond. In attesa della conferenza stampa prevista l’1 aprile con il galà del cast ai Pinewood Studios di Londra e le riprese preliminari previste il 5 e 6 aprile il regista Cary J. Fukunaga, attento all’ecologia, ha scelto le prime Aston Martin elettriche del valore di 250 mila dollari che sfrecceranno tra le strade dei Sassi di Matera. Aston Martin e James Bond formano un binomio che da oltre 50 anni unisce cinematografia e automobili. Un legame che è resistito al tempo, nonostante l’avvicendamento di sceneggiatori, registi e interpreti diversi. Per questo motivo nel prossimo film l’agente 007 guiderà una Aston Martin elettrica. Il modello scelto è la Rapide E, che sarà protagonista del 25° film della saga ispirata ai romanzi di Ian Fleming. Un Daniel Craig  che per le auto di Gaydon ha anche una certa passione.
La decisione è stata presa dal regista Cary Fukunaga, che in accordo con produzione e cast ha ritenuto maturi i tempi per un’innovazione di questo tipo per una città capitale dell’ecologia umana, Matera. Rimane quindi da scoprire di quali gadget incredibili sarà dotata la nuova auto che per la prima volta non avrà il rombo del motore tipico delle vetture guidate da James Bond.
Cary Fukunaga, lo ricordiamo sostituisce Danny Boyle per divergenze di vedute sulla fine non accettata dall’attore Daniel Craig del suo alterego Bond. Un finale, secondo le indiscrezioni che arrivano dalla stesura originale del copione, in cui sarebbe previsto il matrimonio glamour di Mister Bond in riva al mare nella bellissima e selvaggia spiaggia di Marina di Pisticci, Riva dei Ginepri.
Tra il cast sembra imminente la conferma di Ramy Malek che potrebbe essere il cattivo di turno, fresco vincitore di Oscar per il film “Bohemian Rhapsody. Completa il cast il ritorno di Léa Seydoux, la Bond Girl del capitolo precedente, più Ralph Fiennes e Ben Whishaw. Si parla anche di altre due misteriose “Bond girls” i cui ruoli però non sono ancora chiari: una dovrebbe aiutare l’agente segreto, l’altra dovrebbe essere la sua “femme fatale” conosciuta appunto durante un private party tropicale sulla spiaggia più chic ed ecologica di stile giamaicana della costa materana.
lnoltre Sam Heughan, l’attore che secondo indiscrezioni sarebbe stato scelto quale successore di James Bond, sarà presente nel film con un “ruolo di taglio” per il passaggio di testimone. Le pre-riprese dovrebbero essere effettuate a Matera dopo la festa della Bruna nel mese di luglio mentre le riprese nella città dei Sassi si terranno dal 17 agosto al 23 settembre 2019.
Una cosa è certa: “Bond 25” sarà il più grande evento dell’anno di Matera 2019. Un James Bond con licenza di ecologia, che lancia definitivamente i Sassi di Matera Capitale mondiale del Cinema, nel jet set mondiale del turismo di nicchia e d’autore.

Michele Capolupo

Nella foto Daniel Craig, Sam Heughan e l’Aston Martin elettrica

 

 

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.