Ciak a Matera, si gira Ascension day

22 Marzo, 2013 07:59 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Dieci giorni di riprese nei Sassi di Matera per completare le riprese di Ascension day, un film diretto dal regista tedesco Harald Holzenleiter (nella foto. La produzione, affidata alla società Arenaworld di Dusserdorf, ha deciso di completare gli ultimi venti minuti del thriller nei Sassi di Matera e così dal 19 marzo un nuovo film coinvolge gli antichi rioni in tufo e l’altopiano della Murgia materana, già patrimonio mondiale dell’Unesco. Dopo aver girato alcune scene nella chiesa di San Rocco, a pochi passi da piazza Vittorio Veneto la produzione ha scelto piazza San Pietro Barisano per completare la scena di un delitto. A sparare è una donna che uccide un uomo con una serie di colpi di pistola: il corpo cade a terra sul greto di un corso d’acqua. Una scena ripetuta più volte e che ha destato naturalmente curiosità nei residenti e nei turisti che in quel momento si trovavano ad osserare la scena anche dai numerosi punti di affaccio verso piazza San Pietro Barisano. Ascension day sviluppa una storia innescata da una rapina e mette al centro soldi, sangue e diamanti. Ma il piano salta perchè c’è un testimone e quindi scatta la fuga dalla Germania verso un nascondiglio sicuro individuato proprio negli antichi rioni materani. Il finale  è tragico. L’uscita nelle sale cinematografiche è prevista a maggio 2014. Un’altra produzione che permetterà di far conoscere a livello internazionale la città dei Sassi ed in particolare al pubblico tedesco. In proposito è stato già inserito su youtube un video che mostra alcune scene girate di giorno e di notte nella città di Matera, che permettono di far scoprire in anteprima i luoghi scelti per girare Ascension day. A distanza di circa tre mesi ha fatto registrare quasi novantamila contatti, un feedback che conferma l’appeal della città di Matera da parte del flusso turistico che arriva dalla Germania.

Michele Capolupo

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 commenti

  1. 8 anni  

    Zukkavuota

    Ascension Gay? Ma per caso come attore c’è Cristiano Malgioglio?

  2. 8 anni  

    Chiara

    Dieci giorni di riprese nei Sassi di Matera per completare le riprese di Ascension day, un film diretto dal regista tedesco Harald Holzenleiter La produzione, Arenaworld di Dusserdorf, ha deciso girera’ a Matera dal 19 al 30 marzo il film coinvolge gli antichi rioni in tufo e l’altopiano della Murgia materana, già patrimonio mondiale dell’Unesco. Nel cast tra tutti gli attori tedeschi figurano 4 italiani Giuseppe Milazzo Andreani, Ezio Prosperi, Simone Sabani, e Piero Maggio’. Dopo aver girato alcune scene nella chiesa di San Rocco, a pochi passi da piazza Vittorio Veneto la produzione ha scelto piazza San Pietro Barisano per completare la scena di un delitto. A sparare è una donna che uccide un uomo con una serie di colpi di pistola: il corpo cade a terra sul greto di un corso d’acqua. Una scena ripetuta più volte e che ha destato naturalmente curiosità nei residenti e nei turisti che in quel momento si trovavano ad osserare la scena anche dai numerosi punti di affaccio verso piazza San Pietro Barisano. Ascension day sviluppa una storia innescata da una rapina e mette al centro soldi, sangue e diamanti. Ma il piano salta perchè c’è un testimone e quindi scatta la fuga dalla Germania verso un nascondiglio sicuro individuato proprio negli antichi rioni materani. Il finale è tragico. L’uscita nelle sale cinematografiche è prevista a maggio 2014. Un’altra produzione che permetterà di far conoscere a livello internazionale la città dei Sassi ed in particolare al pubblico tedesco. In proposito è stato già inserito su youtube un video che mostra alcune scene girate di giorno e di notte nella città di Matera, che permettono di far scoprire in anteprima i luoghi scelti per girare Ascension day. A distanza di circa tre mesi ha fatto registrare quasi novantamila contatti, un feedback che conferma l’appeal della città di Matera da parte del flusso turistico che arriva dalla Germania.

  3. 8 anni  

    Zukkavuota

    La trama di questo film è veramente originale. E il cinema nazionale ed internazionale aveva bisogno per risollevarsi proprio di questa opera cinematografica che con l suo cast stellare probabilmente qualche oscar non lo toglie nessuno. Scherzi a parte, almeno con questo film, l’economia materana in quei giorni delle riprese avrà un pò di movimento…