- SassiLive - https://www.sassilive.it -

“Beautiful Basilicata”, la bellezza e i segreti della Lucania in una serie web di successo con la materana Silvia Peragine e l’inglese Greg Foster

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Numeri importanti per le prime tre puntate di “Beautiful Basilicata”, il nuovo format video prodotto da Rvm Broadcast in collaborazione con Quadrum, per il webmagazine Basilicatamedia, che sta raccontando – di settimana in settimana dal 28 giugno scorso – un comune diverso della regione.

Un viaggio iniziato da Tursi e che ha già toccato Pomarico e Ferrandina, cui seguiranno Tricarico e Irsina e diversi altri centri della provincia di Matera e di quella di Potenza, che sta facendo registrare decine di migliaia di contatti e visualizzazioni, sia sulla pagina Facebook che sul canale YouTube di BasilicataMedia.

Un risultato entusiasmante per il team produttivo e commerciale che su questo format ha scelto di concentrare il massimo delle energie.

“Beautiful Basilicata” nasce dalla volontà di presentare sul web i 131 comuni lucani attraverso uno storytelling semplice ma appassionante, che ha trovato nella coppia di protagonisti, la materana Silvia Peragine e l’inglese Greg Foster, insieme anche nella vita, gli interpreti perfetti.

La struttura narrativa è identica in ogni episodio: lei, lucana e romantica sognatrice, non ha mai approfondito la conoscenza della sua terra – come spesso accade – lui, tipicamente british, è innamorato della Basilicata al punto da conoscerla nei particolari.

Lo spettatore diventa così protagonista del viaggio insieme a loro, alla scoperta di luoghi, personaggi ed eccellenze enogastromiche noti e meno noti di una terra che, di tappa in tappa, ha davvero tanto da raccontare, tanto ai lucani quanto al mondo.

Il format, nato da un’idea di Antonio De Santis e Vito Cea, e scritto e diretto da quest’ultimo con Sergio Palomba, sta riscuotendo interessi sempre crescenti tra i sindaci e le amministrazioni comunali dei paesi del materano e del potentino, partner di produzione, concordi sulla duplice finalità del progetto: offrire spunti interessanti ai turisti di prossimità, anche in virtù del particolare momento attuale, e catturare l’attenzione in modo accattivante dell’utenza turistica generalizzata.

Ma il lavoro di BasilicataMedia prosegue anche sul piano della costruzione di una rete di professionisti in ambito giornalistico, che possa garantire anche notizie e contenuti a cadenza quotidiana mediante uno stretto collegamento con le varie aree del territorio.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail