Le “Emozioni” di Maria Paolicelli nella mostra d’arte allestita nella Chiesa di Santa Maria della Croce detta “La Scordata”: report e foto

7 Dicembre, 2019 19:28 |
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Si chiama Emozioni la nuova personale di pittura dell’artista materana Maria Paolicelli, inaugurata questa sera nella suggestiva Chiesa di Santa Maria della Croce, detta “La Scordata”, in via Santo Stefano a Matera.

Dopo aver raccontato nella sua personale allestita a luglio scorso nella Fondazione Sassi scorci di vita, riti e tradizioni propri dei rioni Sassi, in questa nuova mostra pittorica le pennellate di Maria Paolicelli danno forma alle emozioni. Abbracci, condivisione, accoglienza, temi fortemente attuali che a ridosso del periodo natalizio si caricano di riflessioni ulteriori. “Il tema è quello delle emozioni –  precisa l’artista materana – emozioni che ho provato io nel dipingere questi quadri e emozioni che vorrei provassero gli osservatori di questa mostra. Le emozioni sono rappresentate dalla preghiera di una donna anziana, questa invocazione verso Gesù. C’è l’emozione della Natività e l’adorazione della Madonna, l’emozione di un tozzo di pane ricevuto da un mendicante o quella di un migrante, tema molto attuale. In particolare ho rappresentato un ricordo vissuto in prima persona con la disperazione di una migrante per un episodio doloroso, espressa con due quadri denominati “Ultima spiaggia”. C’è l’emozione di una nonna che abbraccia il proprio nipote nel letto, l’emozione di un bambino che vorrebbe imitare il ciclista e sogna di essere un futuro campione, c’è l’emozione di chi osserva i Sassi e dei bambini che si scambiano il tradizionale cuccù, prodotto tipico di Matera. C’è l’emozione trasmessa dalla dignità di una donna che ha subito violenza e l’emozione che scaturisce osservando una donna con il bambino, perchè la maternità procura sempre emozioni”.

La mostra, che offre naturalmente anche la possibilità di visitare una piccola Chiesa materana conosciuta da pochi, è patrocinata dal Comune di Matera e dall’Associazione Maria Santissima della Bruna. Si potrà visitare fino al 15 dicembre nei seguenti orari: 10-13 / 16-20. Ingresso libero.

Michele Capolupo

La fotogallery della mostra d’arte “Emozioni” (foto www.SassiLive.it)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.